Bitcoin cash mining: Come minare Bitcoin cash

Bitcoin cash mining

Nella guida di oggi, parlerò del mining di Bitcoin Cash. Quindi, se stai cercando di guadagnare soldi estraendo Bitcoin Cash, sei arrivato nel posto giusto!

Ecco un fatto interessante prima di iniziare; Sapevi che i minatori di Bitcoin Cash possono confermare 8 volte il numero di transazioni di Bitcoin? Questo è stato uno dei motivi principali per cui è stato creato Bitcoin Cash, in quanto consente alle persone di pagare piccole commissioni di transazione per l’invio di fondi.

In ogni caso, in questa guida al mining di Bitcoin Cash, inizierò spiegando perché la rete ha bisogno di minatori, seguita da una discussione sul fatto che sia redditizio o meno.

Una volta comprese le nozioni di base, ti farò sapere cosa devi fare per iniziare, incluso l’hardware e il software necessari. Infine, ti darò anche alcune informazioni sui vantaggi e gli svantaggi dell’iscrizione a un pool di miniere di Bitcoin Cash (se non sai ancora cosa significa, non preoccuparti), perché questa opzione potrebbe adattarsi meglio a te!

Allora, cosa stai aspettando? Iniziamo scoprendo cosa è Bitcoin Cash mining!

Sommario

  • 1 Che cos’è Bitcoin Cash Mining?
  • 2 È redditizio il cash mining di Bitcoin?
  • 3 Hardware per estrarre denaro in Bitcoin
    • 3.1 Halong Mining DragonMint 16T
    • 3.2 Antminer S9
    • 3.3 L’Antminer S7
  • 4 Software per l’estrazione di denaro in Bitcoin
  • 5 lotti di miniere di denaro in Bitcoin
    • 5.1 Antpool
  • 6 Conclusione

Cos’è Bitcoin Cash Mining?

Come molti altri progetti di criptovaluta che operano su una blockchain, i minatori sono tenuti a verificare e confermare le transazioni. Chiunque nel mondo può essere un minatore di Bitcoin Cash acquistando l’hardware corretto e scaricando il software richiesto (che discuterò più in dettaglio più avanti).

Proprio come Bitcoin, un blocco di transazioni è confermato dalla community di mining di Bitcoin Cash ogni 10 minuti. Prima che un blocco possa essere confermato, tutti i minatori della rete di Bitcoin Cash devono tentare di risolvere un puzzle crittografico. Questo puzzle è così difficile che nessun essere umano potrebbe risolverlo, ma richiede molto potere computazionale per farlo.

Ogni minatore della rete di Bitcoin Cash è in competizione per essere il primo a risolvere il puzzle! Questo perché chiunque lo risolva prima ottiene la ricompensa mineraria. Il premio attuale per estrarre con successo un blocco è 12,5 BCH, che rimarrà in vigore fino ad aprile 2020. Successivamente, il premio sarà dimezzato a 6,25 BCH.

Oltre al premio del blocco, il minatore di successo guadagnerà anche le commissioni di transazione che ogni utente di Bitcoin Cash ha pagato quando ha trasferito i fondi. È anche importante notare che la persona (o l’organizzazione) con l’hardware minerario più potente ha le migliori possibilità di vincere la ricompensa mineraria.

Nel mondo di Bitcoin Cash mining, un dispositivo minerario costoso e potente avrà sempre più possibilità di vincere la ricompensa contro una CPU di base. Ne parlerò più in dettaglio più tardi.

Quindi, ora che conosci il concetto di Bitcoin Cash mining, ora risponderò se il mining di Bitcoin Cash è redditizio.

L’estrazione di denaro in Bitcoin è redditizia?

Come ho già detto, chiunque nel mondo può tentare di fare soldi con il mining di Bitcoin Cash. Tuttavia, ci sono alcuni importanti impegni finanziari che è necessario prendere in considerazione.

In primo luogo, è necessario investire in alcuni hardware di mining Bitcoin Cash.

Il tuo successo nel settore minerario dipenderà dal tuo equipaggiamento. Quindi, dovresti investire il più possibile per ottenere il dispositivo più potente che puoi. Altrimenti, sarà quasi impossibile vincere la ricompensa mineraria contro altri concorrenti.

Un’altra cosa che devi considerare è la quantità di elettricità necessaria per iniziare l’estrazione. Proprio come Bitcoin, Bitcoin Cash mining utilizza una notevole quantità di energia. La ragione di ciò è che il puzzle crittografico che i minatori devono risolvere è davvero complesso. L’unico modo per risolverlo è usare molta potenza computazionale, che richiede molta elettricità!

Devi ricordare che ogni minatore sulla blockchain sta tentando di risolvere lo stesso puzzle. Ciò significa che anche se non hai successo nel vincere la ricompensa mineraria, nel tuo tentativo continuerai a utilizzare molta energia elettrica!

Devi anche considerare in quale parte del mondo vivi, dato che i costi dell’elettricità dipendono dal paese in cui ti trovi. Ad esempio, la Cina è uno dei luoghi più economici al mondo per l’elettricità, motivo per cui la maggior parte delle grandi attività minerarie si basano su di essa. D’altra parte, l’estrazione di Bitcoin Cash in Corea del Sud è il meno redditizio, poiché l’elettricità è così costosa!

Un’ultima cosa che devi considerare è l’effettivo valore di mercato di Bitcoin Cash. Dato che sei pagato in BCH, più alto è il prezzo, più redditizio è! Se il prezzo di BCH scende troppo in basso, potresti subire una perdita. Tutto dipende dai tuoi obiettivi e dal fatto che tu creda in Bitcoin Cash anche come investimento a lungo termine.

In sostanza, se sei alla ricerca di una risposta diretta sul fatto che il mining di Bitcoin Cash sia redditizio, tutto dipende dai fattori di cui sopra.

Per aiutarti a capire tutto da solo, c’è un sito Web davvero interessante che ti consente di calcolare se guadagnerai dei profitti. Tuttavia, prima di farlo, probabilmente è meglio leggere il resto della mia guida, in modo da avere tutte le informazioni richieste.

Quindi, ora che sai cosa prendere in considerazione, ora ti mostrerò come iniziare discutendo l’hardware.

Hardware per estrarre denaro in Bitcoin

Prima che tu possa pensare di estrarre Bitcoin Cash, dovrai acquistare un po ‘di hardware. Nei primi tempi dell’estrazione di criptovalute, era possibile guadagnare bene usando una CPU o un dispositivo GPU. Questi dispositivi sono davvero economici e hanno dato a tutti una buona possibilità di vincere la ricompensa mineraria.

Tuttavia, la tecnologia di data mining è diventata davvero avanzata, il che significa che ora ci sono dispositivi hardware specializzati che sono stati costruiti appositamente per il mining. Come ho detto prima, quelli con i dispositivi più potenti hanno le migliori possibilità di avere successo. Permettetemi di spiegare brevemente perché è così.

Ogni dispositivo ha la capacità di generare una certa quantità di “potenza di schiacciamento”. Pensalo come una macchina. A seconda del modello, una macchina può generare solo una certa quantità di velocità. Nella maggior parte dei casi, più è costosa l’auto, più è potente!

Questo è importante perché quando i minatori tentano di risolvere il puzzle, provano miliardi di combinazioni diverse finché non sono corrette. Maggiore è la potenza di hashing di un dispositivo hardware, più combinazioni è possibile provare ogni secondo!

Al momento, i soli dispositivi hardware che ti daranno la possibilità di estrarre Bitcoin Cash è qualcosa chiamato ASIC (circuito integrato specifico dell’applicazione). Ci sono molte varianti differenti, alcune sono migliori di altre. Non ha senso prendere in considerazione qualcosa di diverso da un ASIC, in quanto non avrai assolutamente alcuna possibilità di vincere la ricompensa mineraria!

Ad ogni modo, ora che conosci l’importanza del potere di hashing, diamo un’occhiata ad alcuni dei migliori dispositivi disponibili per estrarre i Bitcoin Cash!

Halong Mining DragonMint 16T

Il dispositivo DragonMint è stato rilasciato nel marzo 2018 ed è il dispositivo ASIC più potente al mondo per Bitcoin Cash mining! La compagnia dietro di esso si chiama Halong Mining e il team afferma di aver investito più di $ 30 milioni per portare il prodotto dove è ora.

 

bitcoin cash mining - Bitcoin cash mining: Come minare Bitcoin cash

 

Come suggerisce il nome, il dispositivo DragonMint 16T può raggiungere una potenza massima di hashing di 16 TH / secondo! Questo è 2 TH / Second più veloce del suo rivale più vicino: l’Antminer S9!

Per quanto grande sia il dispositivo, ha un costo di $ 2729! Oltre a questo, il produttore ti consiglia anche di acquistare un alimentatore personalizzato, che ti costerà altri $ 115.

Questo dispositivo richiede un’alimentazione compresa tra 220-240 V. Ogni paese ha i propri standard, quindi è necessario verificarlo prima. Ad esempio, negli Stati Uniti, lo standard è 110 V, il che significa che avresti bisogno di assumere un elettricista o acquistare un convertitore!

Di conseguenza, DragonMint potrebbe non essere adatto per il minatore medio che sta cercando di fare un po ‘di soldi sul lato. È un dispositivo creato per minatori e organizzazioni molto più seri.

Se si desidera acquistare il DragonMint 16T però, o desideri ulteriori informazioni, clicca kqui per visitare il sito ufficiale.

Antminer S9

Al secondo posto per il dispositivo Bitcoin Cash mining più potente del mondo c’è l’Antminer S9! Il dispositivo è prodotto da una società chiamata Bitmain, che ha sede in Cina.

Alcune persone pensano che Bitmain abbia troppi controlli nel settore delle criptovalute. Questo perché non solo vendono la maggior parte dei dispositivi hardware di mining, ma sono anche uno dei più grandi bacini minerari nel settore dei Bitcoin e dei Bitcoin Cash.

L’Antminer S9 può raggiungere una velocità massima di hashing di 14 TH / Second. Il dispositivo è un aggiornamento da S7, che è stato limitato a una velocità di hashing massima di soli 4,73 TH / secondo. Anche l’S9 è molto più silenzioso rispetto all’S7, che sembrava una macchina di produzione di fabbrica!

 

bitcoin cash mining 2 - Bitcoin cash mining: Come minare Bitcoin cash

 

Tuttavia, proprio come l’ASIC DragonMint, l’Antminer S9 è costoso. In media, ti costerà circa $ 3000 per comprare. Dovrai anche acquistare un alimentatore aggiuntivo, che costa circa $ 170!

Al momento della scrittura, l’Antminer S9 è leggermente più costoso del DragonMint, anche se è meno potente. Si spera che presto entrambi i prezzi alla fine si ridurranno, dato che Bitmain ora ha una competizione – qualcosa che non aveva prima.

Se vuoi acquistare l’Antminer S9 o desideri maggiori informazioni, clicca qui per andare alla pagina web ufficiale!

A parte i due dispositivi di cui sopra, non avrei alcun senso a suggerire qualcos’altro per il mining “solo”. Il dispositivo più vicino in termini di potenza è Antminer R4, che ha una potenza massima di hashing di 8,6 TS / secondo e costa circa $ 1000.

Tuttavia, se hai intenzione di entrare in un pool di miniere di Bitcoin Cash, puoi acquistare un dispositivo molto meno potente. Questo perché la tua quota della ricompensa mineraria si basa sulla quantità di potere hashing che tu contribuisci! Quindi, se questo suona più adatto a te, controlla il mio suggerimento qui sotto!

L’Antminer S7

L’Antminer S7 era il miglior dispositivo hardware ASIC prima che venisse rilasciato S9! Viene prodotto anche da Bitmain e può produrre una velocità di hashing massima di 4,73 TH / secondo.

Anche se questo è molto più lento di S9, ti permetterà di guadagnare Soldi Bitcoin quando ti unisci a un pool di miniere di Bitcoin Cash. Al momento della stesura di questo articolo, è possibile acquistare un S7 per poco meno di $ 200. Si tratta di un componente hardware altamente affidabile e comprovato che era il più popolare nel settore.

Prima di acquistare l’Antminer S7, ci sono due cose da considerare. In primo luogo, se intendi sfruttare Bitcoin Cash in solitaria – non farlo! Non sarai in grado di competere con modelli più potenti. In secondo luogo, l’S7 è rumoroso, quindi se hai intenzione di eseguirlo durante la serata, preparati a lamentarti da parte dei tuoi vicini.

Se vuoi acquistare l’Antminer S7, clicca qui per acquistarlo dal negozio ufficiale di Amazon.

Quindi, ora che sai tutto sui requisiti hardware, la prossima parte della mia guida di mining di Bitcoin Cash vedrà quale software ti serve.

Software per l’estrazione di denaro in Bitcoin

Proprio come il tuo computer desktop o portatile, il software è importante tanto quanto l’hardware. Una volta acquistato il dispositivo ASIC, sarà necessario scaricare alcuni software per accompagnarlo. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, il software richiesto verrà incluso nel prodotto.

Non è consigliabile utilizzare un software diverso da quello incluso nel prodotto. Esistono vari programmi di estrazione di terze parti disponibili per il download, ma questi sono adatti solo per l’estrazione con GPU o CPU. Se hai letto la mia guida fino a questo punto, saprai che nessuno di questi dispositivi è adatto per il mining di Bitcoin Cash, poiché dovrai utilizzare un ASIC.

Quando si installa il programma software, ci sono varie cose che è possibile configurare. In primo luogo, dovrai inserire l’indirizzo del tuo portafoglio Bitcoin Cash. Questo è importante in quanto questo è l’indirizzo a cui verranno inviati i tuoi premi minerari.

Dovrai anche dire al software quanta potenza vuoi che l’hardware generi. Si consiglia vivamente di leggere il manuale incluso nel dispositivo hardware prima di modificare qualsiasi impostazione!

Infine, dovrai anche dire al software il numero di ore che vuoi estrarre. Se stai acquistando un dispositivo silenzioso come Antminer S9, allora ha senso farlo funzionare 24 ore al giorno, poiché vorrai massimizzare i profitti.

Tuttavia, se si utilizza un dispositivo rumoroso come Antminer S7, allora (a seconda di dove si trova l’hardware) è meglio usarlo solo durante il giorno.

Quindi, ora che conosci i requisiti per scaricare il software, la parte finale della guida parlerà dei pool di mining di Bitcoin Cash.

Pool di estrazione di denaro Bitcoin

Poichè il pool di miniere di Bitcoin Cash è un modo per molte persone di “raggruppare” le proprie risorse insieme per avere maggiori possibilità di vincere la ricompensa mineraria. È come essere in una partita di “Tug-of-War”.

 

bitcoin cash mining 3 - Bitcoin cash mining: Come minare Bitcoin cash

 

Se una parte della corda ha 5 persone e l’altra parte ne ha 10.000, non importa quanto potenti fossero le persone, la parte con 10.000 vincerebbe sempre! Questo è il motivo per cui le piscine minerarie di Bitcoin Cash sono così grandiose, perché danno a tutti la possibilità di vincere un pezzo della torta!

Tuttavia, è importante ricordare che i pool minerari hanno molto controllo. Sebbene tu stia condividendo il tuo potere di hashing, il pool ha il pieno controllo sui loro termini e condizioni. Ciò significa che possono modificare la quota associativa o ridurre la quantità di premi condivisi.

Ci sono un sacco di truffe di pool minerarie là fuori che non ti pagheranno mai dei premi, quindi fai sempre una ricerca sufficiente prima di unirti a uno, o scegli un pool minerario ben noto come quello che ho elencato di seguito.

Antpool

Antpool, proprio come il dispositivo hardware di Antpool, è di proprietà di Bitmain. Quando colleghi il tuo dispositivo al pool di mining di Antpool, puoi avviare subito l’attività di mining senza dover pagare alcuna commissione.

D’altra parte, l’azienda mantiene tutte le commissioni di transazione che vengono vinte come parte del premio minerario. La ricompensa del blocco di 12,5 BCH è condivisa tra tutti i minatori, in base a quanta potenza di hashing tu contribuisci.

Ad esempio, se contribuisci al 10% di tutta la potenza di hashing, riceverai il 10% del premio!

Per maggiori informazioni di aderire Antpool,  cli ck qui .

Conclusione

Spero che ti sia piaciuta la mia guida per il mining di Bitcoin Cash. Se l’hai letto dall’inizio alla fine, dovresti avere una buona idea se il mining di Bitcoin Cash è giusto per te.

I giorni in cui sono state in grado di estrarre le criptovalute più popolari come Bitcoin e Bitcoin Cash usando dispositivi CPU o GPU di base sono ormai lontani (sfortunatamente). Allora, era un sistema davvero giusto che consentiva a chiunque di essere coinvolto. Tuttavia, l’unica vera possibilità che si ha ora è quella di spendere una quantità significativa di denaro sul miglior hardware ASIC o, invece, entrare in un pool minerario.

Chissà, se la comunità di Bitcoin accetterà mai di apportare modifiche al codice, quindi un giorno potrebbero essere in grado di impedire ai dispositivi ASIC di connettersi alla rete. Fino ad allora, la possibilità di vincere la ricompensa mineraria è ora nelle mani di alcune mega miniere.

Allora, quali sono le tue opinioni su Bitcoin Cash mining? Preferiresti comprare una macchina DragonMint o Antpool, o hai intenzione di accontentarti di un’opzione più economica? Per favore fatemi sapere nei commenti qui sotto.

https://www.bitdegree.org/tutorials/bitcoin-cash-mining/

 

Se sei un sostenitore di Bitcoin Cash (BCH), c’è un modo semplice per supportare il suo ecosistema e realizzare un profitto allo stesso tempo, e questo è Bitcoin Cash mining.

Come probabilmente saprai, il mining è un processo complesso di risoluzione di equazioni matematiche difficili allo scopo di convalidare le transazioni. Questo è ciò che rende l’estrazione mineraria l’aspetto più importante di ogni cripta, mentre i minatori stessi sono membri inestimabili della comunità di quella moneta. Non solo rendono possibili le transazioni, ma aumentano anche l’offerta circolante della moneta.

Il cash mining di Bitcoin è redditizio?

Una cosa che dovrebbe essere chiara a tutti i potenziali minatori è che oggi criptare l’estrazionenon è più quello di una volta. Quando è apparsa per la prima volta la crittografia, il mining era un modo facile e veloce per ottenere nuove monete. Tuttavia, a quei tempi, i criptos di solito non erano così preziosi. Naturalmente, i tempi sono cambiati e il loro valore è salito alle stelle nel corso degli anni.

Tuttavia, questo ha influenzato anche il processo di estrazione mineraria, e oggi l’estrazione richiede molte risorse, attrezzature costose e, molto spesso, unirsi al pool minerario.

Mentre è ancora possibile ottenere un profitto attraverso il processo di estrazione, ogni futuro minatore dovrebbe cercare di calcolare quanto possono guadagnare e se il profitto può coprire le spese. Il problema con il mining è che può essere redditizio, motivo per cui un sacco di grandi società, e anche alcuni governi, sono entrati nell’industria mineraria.

Per questo motivo, l’estrazione individuale può spesso essere abbastanza difficile da ottenere, e per alcuni cryptos come Bitcoin, potrebbe essere quasi impossibile.

L’estrazione di denaro in Bitcoin è più redditizia rispetto all’estrazione di Bitcoin?

Mentre il mining di BCH è abbastanza simile al mining di BTC, ci sono ancora alcune differenze chiave di cui ogni minatore dovrebbe essere a conoscenza. Ad esempio, il limite di un blocco BCH è 8 MB, mentre il blocco BTC può crescere solo fino a 1 MB. Mentre i blocchi BCH sono più grandi, questo significa anche che richiedono più potenza di calcolo per estrarli. Ciò significa anche che è necessaria più potenza, che renderà le bollette molto più grandi. Tuttavia, i blocchi più grandi significano anche maggiori premi per i minatori dopo che ciascun blocco è stato estratto con successo.

Ora, dal momento che entrambe queste monete si basano sulla stessa blockchain, l’attuale premio di data mining è lo stesso – 12,5 monete. Tuttavia, la più grande differenza sta nel prezzo di queste due monete. Al momento della scrittura, Bitcoin ha un valore di $ 6,651,20 per moneta, mentre il prezzo di Bitcoin Cash è di soli $ 537,84 per moneta.

A causa di una tale drammatica differenza, Bitcoin Cash mining può funzionare solo se la complessità del blocco è inferiore a quella dei blocchi Bitcoin.

Alla fine, molti minatori hanno scoperto che il mining BCH è meno redditizio rispetto al mining BTC. Alcuni hanno addirittura subito perdite a un certo punto. Tuttavia, la cosa interessante è che hanno continuato a scavare, nonostante le attuali perdite. Questo può solo significare che la loro fiducia in BCH è stata abbastanza alta perché continuassero, e molti di loro hanno deciso di conservare le loro monete e aspettare che il prezzo aumentasse.

Conclusione

La conclusione qui è che l’estrazione di BCH può essere redditizia, ma molta della redditività sta nel prezzo della moneta. Considerando che il mercato è stato piuttosto negativo per tutto l’anno, il calcolo del prezzo corrente della moneta non è esattamente il modo migliore per determinarne la redditività. Ci sono molti che credono che la nuova corsa di tori sia dietro l’angolo e, quando arriverà, il mining di Bitcoin Cash diventerà ancora una volta l’obiettivo principale di ogni minatore.

Mi farebbe piacere se tu lasciassi un commento!