Bitcoin Exchange: recenzioni e confronti

Bitcoin Exchange: Confronto e recensioni dei migliori exchange bitcoin nel 2018. Scegliere il miglior Bitcoin Exchange Bitcoin è un duro lavoro. Questo post spiegherà i fattori importanti da tenere in considerazione quando si sceglie uno Bitcoin Exchange Bitcoin.

Le principali cose da cercare quando si sceglie uno Bitcoin Exchange sono:

Questo Bitcoin Exchange accetta utenti dal mio paese?

Qual’e’ il bitcoin exchange rate che tradotto sono le tasse, il tasso di cambio e i limiti di acquisto per lo Bitcoin Exchange?

Infine, prima di decidere su uno Bitcoin Exchange, assicurati di leggere diverse recensioni online per avere un’idea della reputazione dello Bitcoin Exchange

Se vuoi una spiegazione più dettagliata continua a leggere questo post, lo approfondisco in modo approfondito.

Ecco cosa affronteremo per capire quali sono i migliori exchange criptovalute:

Tipi di Bitcoin Exchange

Criteri di Bitcoin Exchange

Trova il tuo Bitcoin Exchange

KYC – Bitcoin Exchange

Conclusione – Bitcoin Exchange

Riepilogo della revisione di Bitcoin Exchange

Non ti piace leggere? Ecco una versione video di questa guida:

La sezione risorse per il video può essere trovata qui

1. Tipi di Bitcoin Exchange

Piattaforme di trading per Bitcoin Exchange

Le piattaforme di trading sono siti che collegano automaticamente acquirenti e venditori. Ciò significa che acquisti da persone che hanno effettuato ordini di vendita sul sito senza mai comunicare direttamente con loro. La piattaforma di solito richiede una piccola tariffa per il servizio. Condurre transazioni su piattaforme di trading è di solito il modo più economico per ottenere bitcoin, ma spesso non è molto user friendly. Le piattaforme di trading hanno opzioni come ordini limite e stop loss che possono confondere gli utenti inesperti. Inoltre, quando si effettua un ordine, questo potrebbe non essere soddisfatto immediatamente a causa della mancanza di venditori al prezzo al quale si desidera acquistare. Esempi di piattaforme di trading conosciute: Cex.io , Binance .

Brokers per Bitcoin Exchange

I broker sono siti che semplificano il processo consentendo di acquistare monete attraverso di loro ad un prezzo predeterminato. Quando acquisti da siti di broker, il processo è in genere molto più semplice, ma è anche più costoso. Esempi di broker noti: Coinbase , CoinMama .

Piattaforme P2P per Bitcoin Exchange

Le piattaforme P2P collegano direttamente acquirenti e venditori in modo che possano negoziare a un prezzo. Sebbene questi siti di solito consentano una gamma più ampia di opzioni (metodi di pagamento, paesi supportati, ecc.), Sono anche soggetti a una grande quantità di rischi poiché si acquistano da una persona anonima. Esempi di piattaforme P2P: LocalBitcoins , Paxful .

Piattaforme CFD

Questo è un tipo di Bitcoin Exchange di cui probabilmente dovrai stare lontano. CFD sta per “Contract for Difference” e significa che in pratica stai scommettendo sul prezzo di Bitcoin in futuro invece di possederlo (puoi leggere di più sui CFD qui ).

Mentre le piattaforme CFD sono molto attraenti grazie alla loro facilità d’uso, non ti vendono bitcoin reali. Il processo equivale a scommettere sul fatto che l’oro aumenterà di prezzo invece di acquistare effettivamente oro. Linea di fondo? Non sarai in grado di prelevare bitcoin che hai comprato nel tuo portafoglio. L’unica cosa che stai facendo è comprare (o vendere) un contratto relativo al prezzo di Bitcoin per dollari USA, euro o qualche altra forma di valuta governativa. Le piattaforme CFD ti consentono inoltre di sfruttare le tue scommesse prendendo in prestito denaro da loro. Mentre questo può darti un grande vantaggio, molto spesso finisce con il perdere tutti i tuoi soldi quasi istantaneamente a causa di come il sistema è impostato. Esempi di piattaforme CFD note: Plus500 , Avatrade .

Prima di scegliere uno Bitcoin Exchange, assicurati di controllare prima questi:

Supporto per i paesi :

assicurati che il servizio sia disponibile nel tuo paese. Non tutti gli scambi accettano clienti da tutto il mondo.

Modalità di pagamento accettate :

alcuni scambi accettano un’ampia varietà di metodi di pagamento, mentre altri accettano solo bonifici bancari. I metodi di pagamento che consentono a un acquirente di richiedere i suoi soldi indietro, come carte di credito o Paypal, di solito comportano commissioni più alte . Questo viene fatto per assicurare il venditore nel caso in cui annulli il pagamento dopo aver ricevuto le tue monete. Come puoi immaginare, i metodi di pagamento che non possono essere annullati, come i bonifici bancari, sono solitamente più economici.

Commissioni :

Esistono tre tipi di commissioni:

commissioni di deposito,

commissioni di transazione e

spese di prelievo.

Ogni commissione è solitamente diversa e può influire sull’ammontare totale di denaro che riceverai alla fine. Tasso di cambio : alcune borse hanno commissioni basse, ma i loro tassi di cambio sono più alti rispetto alla concorrenza. Ciò significa che le tariffe sono “nascoste” nel tasso di cambio.

Limiti di acquisto :

il limite di acquisto dipende dal metodo di pagamento e dal livello di verifica dell’identità. Se stai cercando di acquistare una grande quantità di bitcoin, alcuni scambi potrebbero non essere rilevanti a causa dei loro limiti bassi.

Reputazione :

lo Bitcoin Exchange è ben noto nella comunità? Quanto è valido il suo supporto nel caso in cui vi perdiate nel processo? C’è stato un gran numero di reclami contro lo Bitcoin Exchange? Tieni presente che nessuno Bitcoin Exchange è privo di recensioni negative, ma è importante considerare il volume e il contenuto di tali recensioni.

3. Trova il miglior Bitcoin Exchange in un clic:

Se vuoi solo una risposta rapida per quello che è il miglior Bitcoin Exchange per te, usa il nostro widget Finder Exchange Bitcoin, che ti abbinerà al migliore Bitcoin Exchange in base al tuo paese:

KYC – Bitcoin Exchange

Gli scambi oggi hanno un processo Know Your Customer, noto anche come KYC, che dovrai affrontare prima di acquistare bitcoin. Ciò significa che dovrai fornire allo Bitcoin Exchange alcune informazioni aggiuntive, come il tuo documento d’identità, una prova di residenza e, in alcuni casi, anche una prova di reddito. Poiché il Bitcoin diventa sempre più mainstream, gli scambi sono soggetti a rigide regolamentazioni da parte del governo e, in molti casi, sono costretti, a malincuore, a richiedere tali informazioni.

Conclusione

Alla fine, ciò che conta è che l’azienda (o il venditore) sia affidabile e che tu sia soddisfatto del prezzo che stai pagando. A volte vale la pena spendere un po ‘di più per finire il processo senza problemi. Come nota a margine, se stai cercando di acquistare grandi quantità di Bitcoin, diciamo oltre $ 10.000, ci sono scambi e broker specifici che trattano questo tipo di transazioni.

Riepilogo delle recensioni

Di seguito è riportato un riepilogo dei principali scambi disponibili in tutto il mondo oggi. Elencheremo i pro e i contro di ogni Bitcoin Exchange e includeremo una panoramica di un solo paragrafo.

Se vuoi leggere la nostra recensione completa di uno Bitcoin Exchange specifico, basta fare clic sul pulsante Leggi recensione alla fine.

Migliori Exchange Bitcoin: Coinbase

Pro: altamente rispettato, buona reputazione, bassi costi di transazione

Contro:  non disponibile in tutto il mondo, il supporto richiede tempo per rispondere

Riepilogo:  Coinbase è probabilmente l’azienda più popolare oggi per l’acquisto di bitcoin. È stato fondato alla fine del 2012 come parte di Y Combinator e fino ad oggi ha raccolto oltre $ 106 milioni in capitale di rischio.

Coinbase è considerata da molti la principale piattaforma di Bitcoin Exchange Bitcoin disponibile. Ci sono due modi per acquistare bitcoin da Coinbase.

Uno è attraverso il portafoglio Coinbase e l’altro attraverso lo Bitcoin Exchange Coinbase . Quando acquisti bitcoin tramite il portafoglio Coinbase, in pratica stai acquistando i bitcoin da Coinbase stesso, mentre quando usi lo Bitcoin Exchange, stai partecipando al trading con altri utenti dello Bitcoin Exchange.

Migliori Exchange Bitcoin: CoinMama

Pro: accetta carte di credito, tempi rapidi di transazione, ottima interfaccia utente

Contro:  tasso di cambio relativamente alto, Stati limitati all’interno degli Stati Uniti

Riepilogo:  Lavorando nel mercato dal 2013, CoinMama è un altro broker veterano di Bitcoin. Offre semplici modi per acquistare bitcoin con carte di credito o depositi in contanti tramite MoneyGram e Western Union. CoinMama utilizza Simplex, un processore di crediti che ti consente di acquistare fino a $ 5.000 in un unico acquisto. CoinMama ha anche tassi di cambio relativamente alti a causa di problemi di chargeback e offre carte di credito e di debito come metodi di pagamento.

Migliori Exchange Bitcoin: CEX.IO

Pro:  azienda stimabile, alti limiti di acquisto

Contro: Paesi limitati disponibili, tassi di cambio più alti

Riepilogo:  CEX.IO è stato istituito nel 2013. CEX.IO è uno Bitcoin Exchange di transazioni Bitcoin che accetta carte di credito e consente di negoziare. Su CEX.IO puoi acquistare bitcoin per USD, EUR e RUB.

Migliori Exchange Bitcoin: BitFinex

Pro:  funzioni di trading avanzate, sfruttare le capacità

Contro: Non accettadepositi fiat , interfaccia complessa

Bitfinex è una piattaforma di trading Bitcoin avanzata che è più adatta per i trader esperti. Al momento la piattaforma non accetta i depositi in corso, il che significa che dovrai finanziare il tuo conto con altcoin o bitcoin.

Se sei un trader esperto di criptovalute, Bitfinex offre probabilmente tutto il necessario e molto altro. L’attrazione principale è probabilmente l’elevata liquidità di Bitcoin ed Ethereum della piattaforma, ma i suoi margini di finanziamento, leva finanziaria e tipi di ordini multipli offrono molta flessibilità.

Migliori Exchange Bitcoin. Coinhouse

Pro:  azienda stimabile, alti limiti di acquisto

Contro: Limitato solo ai paesi della zona euro, tassi di cambio relativamente alti

Riepilogo:  Coinhouse è la “Casa del Bitcoin” a Parigi. È possibile acquistare bitcoin direttamente online utilizzando Visa / MasterCard o contanti, con una carta prepagata Neosurf disponibile nella maggior parte dei paesi europei.

Migliori Exchange Bitcoin: BitPanda

Pro:  più opzioni di pagamento, commissioni relativamente basse

Contro: le  tariffe sono nascoste all’interno del tasso di cambio, solo per i cittadini dell’UE

Valutazione complessiva: B

BitPanda è una start-up austriaca fondata nell’ottobre 2014. La società ti consente di acquistare Bitcoin o Ethereum con una carta di credito, nonché con bonifici bancari, Neteller, Skrill, SEPA e altro. L’azienda fornisce i suoi servizi ai paesi europei solo a tariffe relativamente basse.

Se il tuo account è verificato, il limite è di 2.500 € al giorno (75.000 € al mese) per gli acquisti con carta di credito. Per altre opzioni, c’è un limite giornaliero di 10.000 € (300.000 € mensili).

Migliori Exchange Bitcoin. Bitstamp

Pro:  Bitcoin Exchange altamente rispettato e affidabile, bassi costi di transazione

Contro: Non adatto ai principianti, metodi di pagamento limitati, alte commissioni di deposito su piccole somme di denaro

Riepilogo:  Bitstamp è lo Bitcoin Exchange Bitcoin più vecchio là fuori. Fondato nel 2011, Bitstamp è riuscito a sopravvivere alla maggior parte delle turbolenze dell’ecosistema Bitcoin senza essere hackerato o spento, e questo è sicuramente qualcosa che dice.

Se non fosse per la sua interfaccia utente non intuitiva e la mancanza di metodi di pagamento convenienti, Bitstamp potrebbe essere stato classificato come numero 1 nelle nostre classifiche. Purtroppo, però, oggi posso solo consigliare Bitstamp per acquisti più grandi di monete, in cui dovrai assolutamente utilizzare un bonifico bancario e le commissioni non comporteranno un importo così elevato della somma depositata.

Migliori Exchange Bitcoin: Kraken

Pro:  Bitcoin Exchange altamente rispettato e affidabile, bassi costi di transazione

Contro: Non adatto ai principianti, metodi di pagamento limitati, alte commissioni di deposito su piccole somme di denaro

Riepilogo:  Un altro veterano dello Bitcoin Exchange di Bitcoin, Kraken è stato fondato nel 2011 come Bitstamp ed è riuscito a rimanere vivo fino ad oggi. Kraken è costantemente valutato come uno dei migliori scambi di Bitcoin da diverse agenzie di stampa ed è stato anche il primo Bitcoin Exchange di Bitcoin quotato su Bloomberg Terminal. Kraken gode anche della fiducia del governo di Tokyo e della Banca Fidor regolamentata da BaFin. Kraken è piuttosto simile a Bitstamp nei suoi pro e contro. I due sono quasi identici quando si tratta di decidere quale usare.

Migliori Exchange Bitcoin: iGot Bitcoin

Pro:  tariffe super basse, ottima interfaccia

Contro: opzioni di pagamento limitate, tasso di cambio relativamente alto

Riepilogo:  Fondata nel 2013 in Australia, iGot offre una piattaforma di trading e servizi di pagamento mercantili per Bitcoin. Ha tariffe molto basse ma fornisce una gamma limitata di metodi di pagamento. Lo Bitcoin Exchange era anche dietro la campagna di soccorso per le vittime del terremoto in Nepal all’inizio di quest’anno. Detto questo, iGot deve ancora guadagnare una reputazione sufficiente come principale attore nel mercato dei cambi Bitcoin.

Migliori Exchange Bitcoin: HitBTC

Pro:  principiante, ottima esperienza di acquisto

Contro: alto tasso di cambio, marchio non abbastanza affidabile

Riepilogo:  Ho  recensito HitBTC l’anno scorso ed ero piuttosto soddisfatto del suo prodotto. La società sembra avere una solida interfaccia utente, rendendo molto facile l’acquisto di bitcoin. Anche la piattaforma sembra essere molto “newbie oriented” e pone l’accento sulla sicurezza. Sebbene HitBTC abbia guadagnato una considerevole trazione nell’ultimo anno dal suo lancio, proprio come iGot, non è ancora riuscito a raggiungere i “grandi campionati” dello Bitcoin Exchange Bitcoin (cioè Coinbase, Circle, Bitstamp, ecc.)

Migliori Exchange Bitcoin: Virwox Bitcoin

Pro:  un’ampia varietà di metodi di pagamento, tra cui PayPal e carte di credito; nessuna verifica richiesta

Contro:  reputazione ombrosa, commissioni molto alte quando si acquista con PayPal o una carta di credito (a causa di più conversioni)

Riepilogo:  Virwox non è uno Bitcoin Exchange Bitcoin di per sé. In realtà è un rivenditore Second Life che ti permette di scambiare SLL (Second Life Lindens) in bitcoin. Allora perché è elencato qui? Perché attualmente è l’unico Bitcoin Exchange conosciuto in cui è possibile acquistare Bitcoin con PayPal .

Il problema con Virwox è che, sebbene fornisca vari metodi di pagamento, molti utenti si sono lamentati dei suoi servizi. Alcuni hanno addirittura riferito che i loro soldi sono stati prelevati senza restituzione. Tuttavia, la maggior parte delle recensioni tende a dimostrare che l’acquisto di bitcoin ha avuto successo o che il denaro è stato rimborsato.

Migliori Exchange Bitcoin: 247Exchange

Pro: interfaccia utente semplice, funziona in tutto il mondo, multilingue.

Contro: il processo di acquisto è troppo lungo (principalmente a causa di verifiche), il servizio assume un premio per poter affrontare i problemi di chargeback

Riepilogo:  247Exchange è un giocatore veterano nell’ecosistema Bitcoin. Ti consente di acquistare bitcoin con una carta di credito in modo semplice e sicuro. Sfortunatamente, il suo processo di acquisto presenta ancora alcuni problemi e il processo di verifica può richiedere parecchio tempo. Di recente ho rivisto il servizio hands-on : puoi leggerlo qui .

Migliori Exchange Bitcoin: Bittrex

Vantaggi: interfaccia semplice e intuitiva, massima sicurezza, oltre 250 altopiani

Contro: costi leggermente elevati, servizio clienti scadente, sospensioni di conti strani Bittrex offre uno Bitcoin Exchange di criptovaluta in crescita che si adatta agli investitori in cerca di una grande selezione di altcoin . La compagnia statunitense è stata lanciata nel 2014 ed è ora una delle piattaforme di trading leader. La sua reputazione si basa su un’esperienza utente fluida unita a una sicurezza senza precedenti. L’interfaccia è semplice da comprendere e consente agli utenti di espandere facilmente i loro portafogli con l’accesso a oltre 250 monete. Bittrex ha una schiera di esperti di sicurezza che tengono i fondi al sicuro.

La squadra attualmente mantiene un record pulito nella lotta contro hack e attacchi.

Migliori Exchange Bitcoin: Luno Bitcoin

Pro: buona reputazione, recensioni positive, piattaforma ben gestita

Contro: Bitcoin solo, commissioni altalenanti, small market cap

Luno gode di una reputazione meravigliosa con una serie di utenti felici. Non ha un enorme capitalizzazione, ma svolge le sue funzioni in modo ammirevole contro i pesi massimi. Nonostante sia operativo dal 2013, il team di Luno continua a battersi per conquistare una posizione dominante sul mercato. Solamente uno Bitcoin Exchange Bitcoin, la piattaforma punta a diventare lo “Bitcoin Exchange più affidabile, sicuro e affidabile”. Gli utenti possono acquistare, vendere e archiviare bitcoin tramite servizi che includono portafogli e funzionalità mobili. L’unico lato negativo sono le tariffe, che possono essere un po ‘complicate da risolvere per i nuovi acquirenti. Nel complesso, è un servizio solido e ben gestito.

Migliori Exchange Bitcoin: Indacoin

Pro: un modo semplice e conveniente di acquistare Bitcoin

Contro: tasse esorbitanti, bassi limiti di acquisto

Indacoin è presente sul mercato dal 2014 e si rivolge ai clienti alla ricerca di acquisti Bitcoin facili e veloci. Funziona come un modo per acquistare bitcoin con una carta di credito o di debito . Basta compilare un modulo di pagamento e confermare tramite un messaggio telefonico, e voilà-avrai fondi Bitcoin. Ci sono alcuni aspetti negativi nella transazione in questo modo. Le tariffe sono astronomiche ovunque si effettui una transazione con carta di credito e non più di Indacoin. Gli utenti pagano davvero un premio per convenienza. Ci sono anche limiti di acquisto da prendere in considerazione, con un massimo di $ 750. Detto questo, il servizio fa ciò che dice in modo legittimo.

Migliori Exchange Bitcoin: Bitbay

Pro: supporto valutario decente, meno noto agli hacker, costi accettabili

Contro: Small market cap, quantità sconosciuta, ancora costruendo una reputazione

Bitbay è un altro interessante concorrente per lo Bitcoin Exchange di criptovalute. Gli utenti polacchi di servizi di outfit sia a livello nazionale che mondiale. La piattaforma di trading ricca di funzionalità sta ancora lottando per diventare un nome noto nel settore. Ma molti non sono messi fuori dalla reputazione più piccola.

Bitbay offre una buona selezione di monete con bitcoin, litecoin, etere e lisk tutti disponibili per il commercio. Anche le tariffe sono accettabili, sebbene leggermente superiori rispetto ad alcuni scambi più grandi. I professionisti, in particolare per gli utenti polacchi, superano di gran lunga gli svantaggi. I clienti domestici possono persino ottenere una carta di credito bitcoin per iniziare a negoziare regolarmente.

Migliori Exchange Bitcoin: Changelly

Pro: semplicistico Bitcoin Exchange crittografico, nessuna esperienza di trading necessaria, interfaccia elegante

Contro: Tasse più alte quando si negozia in fiat, non completamente anonimo

Changelly è una soluzione davvero perfetta per un problema molto reale. Satoshi ha dato alla luce Bitcoin, una valuta globale. Bitcoin poi riprodotto ancora e ancora. Ora si è evoluto. Ci sono centinaia di valute digitali globali che devono essere scambiate. Changelly rende facile e conveniente lo Bitcoin Exchange di criptovalute senza la necessità di piattaforme di trading.

A pagamento, puoi inviare a Changelly una moneta e riceverne un’altra. Certo, è effettivamente facendo trading per te, quindi non hai bisogno di capire i grafici e il trading di mercato. L’interfaccia lucida unita alla commissione dello 0,5% su tutte le transazioni lo rende una prospettiva allettante, ma se scambi le valute legali, sembra che il tasso di cambio sia molto più alto. Si consiglia di scambiare solo altcoins su Changelly.

Migliori Exchange Bitcoin: Bitcoin locali

Pro: flessibilità delle transazioni, nessun costo di acquisto, base utenti in tutto il mondo, sistema di rating pubblico

Contro: tassa di vendita dell’1%, alcuni utenti sospetti Bitcoin locali è un’operazione intelligente che aggiunge incredibile flessibilità all’acquisto di bitcoin . Porta acquirenti e venditori insieme in un mercato. È unico in quanto è possibile effettuare transazioni in quasi tutti i metodi immaginabili, tra cui Paypal, bonifico bancario, Western Union, Webmoney e denaro. Puoi trovare alcuni buoni prezzi per acquistare Bitcoin attraverso il servizio, con venditori in tutto il mondo che cercano di scaricare fondi. Le tariffe dipendono dal lato della transazione su cui ti trovi. Esiste una commissione di vendita dell’1% e i fondi vengono trasferiti direttamente da e verso un portafoglio Bitcoin locale

Migliori Exchange Bitcoin: GDAX

Pro: estensione Coinbase, costi economici, supporto ether e litecoin

Contro: nessun altcoin, crollo del mercato etereo

GDAX è la sorella che scambia Bitcoin Exchange con il famoso Coinbase  e trae enormi vantaggi da questo stretto rapporto di lavoro. I milioni di utenti di Coinbase possono utilizzare gli stessi dettagli dell’account per accedere direttamente a GDAX. Una volta trasferiti i fondi, può iniziare il trading.

Il supporto di un così grande giocatore rende GDAX uno degli scambi più fidati. I fondi sono scomparsi almeno una volta, ma il team di assistenza clienti è stato in grado di rimborsare eventuali perdite. Lo Bitcoin Exchange supporta i tre grandi: Bitcoin, Ethereum e Litecoin.

Migliori Exchange Bitcoin: Gemini

Pro: proprietari pubblici, regolati, affidabili

Contro: solo Stati Uniti

Gemini è considerato uno degli scambi di Bitcoin legittimi più affidabili. Sviluppato pubblicamente da Tyler e Cameron Winklevoss, dal 2015 sta costruendo un segno incoraggiante di sostegno pubblico.

I “Winklvii” stanno lavorando con i regolatori per rendere il loro prodotto un leader nel conformarsi alla legislazione bancaria e legale. Principalmente uno Bitcoin Exchange con sede negli Stati Uniti, Gemini non mantiene ancora la stessa capitalizzazione di mercato dei livelli superiori, ma l’espansione mondiale sembra destinata a cambiare questo fino al 2018. Le tariffe sono in linea con le medie del mercato – l’unico svantaggio è la flessibilità minima delle valute. Gemini supporta Bitcoin, Ethereum, Litecoin e Zcash.