Cardano Coin: Guida per principianti

Cardano coin
Name Price24H (%)
Cardano (ADA)
$0.079135
5.58%

Cardano Coin è una piattaforma di contratto intelligente , simile a Ethereum , con particolare attenzione alla sicurezza attraverso un’architettura a più livelli. L’auto-descritto “blockchain di terza generazione” è il primo del suo genere ad essere creato dalla filosofia scientifica e costruito su una ricerca accademica peer-reviewed .

Il team di Cardano lo sta creando con l’utente finale e le autorità di regolamentazione in mente. Stanno tentando di trovare una via di mezzo che bilancia il bisogno di regolamentazione con i principi di privacy e decentramento al centro della tecnologia blockchain.

La piattaforma utilizza anche Haskell in modo univoco , un linguaggio di programmazione con un alto grado di tolleranza ai guasti. Con il futuro relativamente sconosciuto e la complessità dei sistemi basati su blockchain, è importante creare flessibilità nei progetti. È quasi impossibile sapere cosa può avere un sistema in mesi o addirittura anni, quindi è importante avere un linguaggio robusto come Haskell che consente un certo margine di errore.

A differenza di altri progetti di Criptovalute, l’obiettivo del team Cardano Coin non è quello di rinnovare l’intero sistema finanziario. Il loro scopo è utilizzare la tecnologia blockchain per portare i sistemi bancari in luoghi in cui sono stati precedentemente troppo costosi da implementare, in particolare nel mondo in via di sviluppo.

In questa guida di Cardano Coin, tratteremo:

  • Cardano Coin come funziona
  • Cardano Coin e Ouroboros Proof-of-Stake
  • Cardano Coin Storia
  • Trading Cardano Coin
  • Dove acquistare Cardano Coin
  • Wallet Cardano Coin
  • Conclusione
  • Ulteriori risorse Cardano Coin

Cardano Coin Come funziona?

Cardano Coin viene sviluppato in due livelli che separano il libro mastro dei valori dell’account dal motivo per cui i valori vengono spostati da un account all’altro . Questa separazione consente ai contratti intelligenti sulla piattaforma di essere più flessibili. Fornisce inoltre ai clienti l’opportunità di personalizzare il design, la privacy e l’esecuzione di ciascun contratto per adattarsi perfettamente ai loro casi d’uso specifici.

Cardano Settlement Layer (CSL)

Il  Cardano Coin Settlement Layer (CSL) funge da bilanciere ed è il primo strato della piattaforma. Creato come un miglioramento per Bitcoin , questo strato agisce come una criptovaluta creata dal white paper Ouroboros: un protocollo Proof of Stake Blockchain Provost di Aggelos Kiayias.

Il CSL utilizza un algoritmo di consenso proof-of-quota per generare nuovi blocchi e confermare le transazioni. E  include:

  1. Due gruppi di linguaggi di scripting
    1. Un set per spostare il valore
    2. Un set per migliorare il supporto per la protezione da sovrapposizione
  2. Sidechain da collegare ad altri libri mastri
  3. Diversi tipi di firma incluse le firme resistenti ai quanti
  4. Più risorse emesse dall’utente
  5. Scalabilità in cui le funzionalità del sistema aumentano all’aumentare del numero di utenti

Cardano Coin Computation Layer (CCL)

Il Cardano Computation Layer (CCL) è il secondo livello della piattaforma Cardano Coin e contiene le informazioni sul perché avvengono le transazioni . È all’interno di questo livello che vengono eseguiti i contratti smart della criptovaluta Cardano Coin .

Poiché il livello di calcolo è scollegato dalla CSL, diversi utenti di CCL possono creare regole diverse durante la valutazione delle transazioni.

Ad esempio, è possibile creare un libro mastro autorizzato che escluda tutte le transazioni che non includono i dati AML / KYC – qualcosa che diventerà più importante con l’aumento della regolamentazione della blockchain.

Il team della criptovaluta Cardano Coin sta creando un nuovo linguaggio di programmazione da utilizzare per sviluppare contratti intelligenti sul CCL – Plutus . Il CCL supporta anche Solidity, il linguaggio dietro i contratti intelligenti di Ethereum , per le applicazioni di bassa sicurezza sulla piattaforma.

Per aiutare gli sviluppatori, la criptovaluta  Cardano Coin include anche una libreria di riferimento di codice Plutus che è disponibile per l’uso in dapps. Oltre a ciò, il team sta creando una serie di strumenti allo scopo di verificare il codice e migliorare la sicurezza del codice.

KMZ Sidechains

La criptovaluta  Cardano Coin supporta i  sidechain basati su un nuovo protocollo di Kiayias, Miller e Zindros (KMZ) che comprendono prove di prove di lavoro . Il protocollo sidechain KMZ consente ai fondi di spostarsi in sicurezza dal CSL a qualsiasi CCL o qualsiasi blockchain che utilizzi anche il protocollo.

Con questo protocollo, i registri con determinate conformità normative sono in grado di interagire con il CSL senza dover condividere i dati che devono rimanere privati.

Wallet Cardano: Daedalus

Daedalus è un Wallet open source creato dal team della criptovaluta  Cardano Coin. È un wallet multivaluta in cui è possibile scambiare liberamente tra le valute supportate. Il wallet sta iniziando l’espansione del supporto con  Bitcoin e Ethereum Classic .

 

Il wallet include anche un app store contenente applicazioni create dalla comunità di Daedalus. Al momento è possibile scaricare il portafoglio su sistemi operativi Windows e MacOS .

Cardano e Ouroboros Proof-of-Stake

Il team Cardano ha stabilito che ci saranno un massimo di 45 miliardi della criptovaluta Cardano Coin che verranno create. Le nuove monete entrano nell’ecosistema e i nodi convalidano le transazioni attraverso un algoritmo di consenso unico,  Ouroboros Proof-of-Stake (PoS) .

In questo protocollo, i leader di slot generano nuovi blocchi nella blockchain e verificano le transazioni. Chiunque possieda una criptovaluta Cardano può diventare un leader di slot . Quando l’ algoritmo “Segui il Satoshi” seleziona una moneta che detieni, diventi un leader di slot e pubblica nuovi blocchi sulla rete.

Il tuo nodo esegue automaticamente questo processo, quindi non devi preoccuparti di verificare manualmente ogni transazione.

Tariffe Cardano

Le tariffe per il trasferimento della criptovaluta Cardano variano e sono determinate dalla seguente equazione:

commissione di trasferimento = a + b * dimensioni .

a = una costante attualmente pari a 0,155381 ADA

b = un costante attualmente pari a 0,000043946 ADA / byte

Dimensione = dimensione della transazione in byte

Ciò significa che la commissione minima di transazione da pagare è 0,155381 ADA e aumenterà di 0,000043946 ADA con ogni aumento di byte della dimensione della transazione.

Le commissioni di transazione di ogni epoca vengono raccolte in un pool e distribuite tra i leader di slot appropriati. Un’epoca è semplicemente un periodo in cui i leader di slot convalidano le transazioni. Quando termina un’epoca, inizia immediatamente la successiva.

A parte i leader di slot, una parte di ogni premio di blocco va anche verso un tesoro. Se desideri ricevere finanziamenti per contribuire all’ecosistema Cardano, devi richiedere una sovvenzione tramite il Tesoro. I soggetti interessati voteranno quindi se la vostra sovvenzione è stata approvata o meno, dandovi i finanziamenti. L’obiettivo con il Tesoro è creare un ecosistema autosufficiente che continui a crescere molto tempo dopo che il progetto IOHK è finito.

Cardano Storia

Cardano condivide molte delle sue radici con Ethereum. I due fondatori del progetto, Charles Hoskinson e Jeremy Wood, sono stati strumentali agli inizi di Ethereum nel 2013. Dopo aver lasciato Ethereum, hanno unito le loro forze nel 2015 per creare Input Output Hong Kong (IOHK), una delle società dietro a Cardano.

In effetti, tre organizzazioni stanno lavorando insieme per sviluppare la criptovaluta cardano:

  1. La Fondazione
  2. Input Output Hong Kong (IOHK)
  3. Emurgo

La Fondazione Cardano è un’associazione senza scopo di lucro che funge da agente depositario del progetto. Il suo obiettivo è sostenere e far crescere l’ecosistema Cardano. IOHK è una società di ingegneria blockchain incentrata sulla costruzione del progetto attuale. E, Emurgo è un incubatore di progetti blockchain che fornisce gran parte dei finanziamenti.

Il team ha raccolto circa $ 63 milioni durante il loro ICO di quasi due anni.

Cardano Roadmap

Il progetto ha una tabella di marcia in costante evoluzione , ma segue un piano in cinque fasi. Le fasi sono le seguenti:

  1. Byron – Questa è la fase in cui si trova attualmente il Cardano. Include lo sviluppo iniziale della rete principale e funzionalità complementari come il portafoglio Daedalus. Tutto ciò che è pianificato per questa fase viene creato e il team sta migliorando.
  2. Shelley  – In questa fase, la rete diventa completamente decentralizzata. Le caratteristiche qui includono la delega e le reti di prova del pool di stake.
  3. Goguen – Il team sta pianificando questa fase. A questo punto della tabella di marcia, la criptovaluta cardano avrà una macchina virtuale, chiamata IELE, simile alla Ethereum Virtual Machine (EVM). La piattaforma avrà anche una struttura linguistica universale per la futura tecnologia blockchain.
  4. Basho:  il team intende migliorare la scalabilità, la sicurezza e le prestazioni in questa fase. Implementeranno anche Ouroboros Praos, un miglioramento rispetto al protocollo originale Ouroboros.
  5. Voltaire –  Nella fase finale, lacriptovaluta cardano implementerà il modello del Tesoro, fornendo un ecosistema autosufficiente per la rete.

Competizione

Come piattaforma smart contract, Cardano è in competizione con diversi progetti di criptovalute simili, in particolare Ethereum. Il progetto è anche in competizione con diversi nuovi progetti incentrati sullo sviluppo di contratti intelligenti come EOS , Lisk , NEO e NEM . Di questi concorrenti aggiuntivi, Cardano è il secondo più grande dietro EOS.

Come accennato in precedenza, il team sta tentando di separarsi concentrandosi sulla scalabilità attraverso la ricerca sottoposta a peer review e pratiche di codifica altamente sicure . Sebbene questa strategia porti a un rallentamento dello sviluppo del prodotto, riduce notevolmente il rischio di errori critici e errori di showtime.

Cardano Trading

La criptovaluta cardano ha avuto un ICO lunga da settembre 2015 a gennaio 2017 e il token ADA ha iniziato a operare sul mercato aperto a ottobre 2017.

Il prezzo di ADA è rimasto relativamente stabile fino alla fine di novembre 2017 quando è passato da ~ $ 0,03 (0,00000345 BTC) a ~ $ 0,14 (0,0000142 BTC) in 3 giorni. Questo è un aumento di oltre il 360% .

ADA ha raggiunto il massimo storico di $ 1,15 (~ 0,000077 BTC) all’inizio di gennaio 2018, ma da allora ha seguito il resto del mercato della criptovaluta verso il basso. Ha avuto un picco nell’aprile 2018, apparentemente  causato dal numero crescente di scambi che elencano ADA e dalla pubblicazione della roadmap.

Sfortunatamente, questi tipi di annunci molto probabilmente non avranno un effetto sul prezzo della moneta che avanza. I più grandi influencer positivi sul prezzo da ora in poi saranno probabilmente annunci di partnership, risultati della roadmap e un maggiore uso della rete.

Dove acquistare Cardano

È possibile acquistare ADA su diverse piattaforme di scambio importanti. Binance ha il più alto volume di scambi ADA degli scambi e offre la moneta come una coppia di trading con Bitcoin ed Ethereum.

Per acquistare ADA sulla maggior parte delle piattaforme, devi prima acquistare Bitcoin o Ethereum su un’altra piattaforma e trasferirla. GDAX e Gemini sono buone scelte per iniziare questo processo.

ADA sarà presto disponibile per l’acquisto attraverso una rete di sportelli bancomat in Giappone. Non ci sono ancora bancomat disponibili, tuttavia, e non è stata data alcuna scadenza .

Wallet Cardano

Per ricevere la ricompensa dal picchettamento, è molto probabile che tu debba conservare il tuo ADA in un portafoglio fuori dallo scambio.

In questo momento, c’è solo un portafoglio in cui è possibile memorizzare il tuo ADA – il portafogli ufficiale Daedalus . Il wallet è attualmente disponibile solo su Mac e Windows (mi dispiace per gli utenti Linux), ma un portafoglio mobile su Android e iOS è stato stimato a breve.

Ledger sta lavorando con una terza parte per creare il supporto ADA nei propri prodotti. Dovrebbe essere pronto con l’implementazione della fase Shelley.

Conclusione

La criptovaluta cardano è un progetto ambizioso che affronta un gran numero di problemi nell’industria cripto. Dopo aver visto i potenziali difetti di sicurezza di Ethereum attraverso l’hack DAO e il recente fiasco del portafoglio Parity, è bello vedere che Cardano si concentra sul controllo del codice e sulle misure di sicurezza peer-reviewed.

Questo ha un costo, tuttavia. Con una tale attenzione alla sicurezza, non aspettarti aggiornamenti rapidi del prodotto . Invece, dovresti vederlo come un progetto a lungo termine con un grande potenziale.

Mi farebbe piacere se tu lasciassi un commento!