Carte Nvidia per Mining Ethereum

Carte Nvidia per Mining Ethereum

Le schede Nvidia sono più costose delle loro controparti AMD. Sono più facili da usare e non richiedono competenze tecniche. Basta prendere la carta, scaricare i driver e sei a posto. Anche quando vuoi overcloccarli (per Ethash), aumenterai principalmente l’orologio della memoria e diminuirai il limite di potenza.

GTX 1060 - Carte Nvidia  per Mining Ethereum

GTX 1060

Power Draw: 60W - 150W Hashrate: 18 - 25 Mh / s VRAM: GDDR5 3/6 GB

Pro:

se stai mirando alle carte Nvidia, questa è la carta base che stai per guardare. È relativamente economico ed è molto buono nell’estrazione di Ethash. Inoltre, non subisce alcun deterioramento delle prestazioni man mano che aumenta il DAG. La scheda può essere trovata in configurazioni da 3 GB e 6 GB, mentre non avranno molte differenze nella potenza di hash mining, la scheda da 3 GB non sarà in grado di estrarre Ethereum entro la metà del 2019. Quindi, se vuoi estrarre Ethereum probabilmente dovresti ottenere la versione da 6 GB. La carta è anche brava a scavare Zcash e ha un consumo energetico estremamente basso.

Contro:

La loro densità mineraria, ovvero il Mh / s per scheda madre, è relativamente bassa rispetto alle altre carte.

GTX 1070 - Carte Nvidia  per Mining Ethereum

GTX 1070

Potenza: 150 W - 225 W Hashrate: 25 - 32 Mh / s VRAM: GDDR5 da 8 GB

Pro:

una buona carta tutto intorno. Non solo è eccezionale nell’estrazione di Ethereum, ma può anche estrarre Zcash, VTC e molte altre monete. Questa è una carta che non avrà prestazioni degradate se l’estrazione di Ethereum si interrompe nel suo complesso, ha molte altre scelte.

Contro:

Se riesci a trovarli a un buon prezzo, non esitare, in quanto possono diventare costosi.

GTX 1080ti - Carte Nvidia  per Mining Ethereum

GTX 1080ti

Power Draw: 150W - 250W Hashrate : 35-40 Mh / s VRAM: 11 GB GDDR5

Pro:

questa carta è la centrale tra le GPU di Nvidia. È la GPU più costosa e più potente utilizzata regolarmente nel settore minerario e ha la più alta densità mineraria. Un impianto completo (6) di questi costerebbe quasi come 3-4 rig completi della serie RX 470. Questa carta è adatta per quasi tutte le monete minuscole della GPU.

Contro:

L’ estrazione di Ethereum con questa carta potrebbe non essere la decisione migliore, in quanto la sua hashrate non è molto più alta della gtx 1070 per quasi il doppio del prezzo. Tuttavia, scoprirai che l’estrazione di altre monete con questa carta è molto più redditizia rispetto all’estrazione di Ethereum.

Conclusione

Qualunque carta tu decida, preparati a dedicare molto tempo alla ricerca di vari rivenditori e rivenditori. Solo allora puoi sperare di trovare un prezzo “giusto”. Dovrai anche scegliere un alimentatore che sia in grado di adattarsi alla potenza dell’intero impianto. Inoltre, alcuni impianti di perforazione mineraria richiedono doppi alimentatori, in quanto le schede ad alta capacità di solito consumano molta più energia. Un rig di 6-schede RX 470 con un alimentatore da 1200w sarà probabilmente più che sufficiente, mentre un rig da 6-card di gtx 1080ti potrebbe richiedere due di questi.

Vuoi Guadagnare Con Le Criptovalute?

Mi farebbe piacere se tu lasciassi un commento!