Double up mania e la sua criptovaluta

double up

Double up mania e la sua criptovaluta

Double up mania vuole realizzare la sua criptovaluta, tuttavia molti utenti di Double up mania non sanno cos’e’ una criptovaluta e come funziona il mondo delle criptovalute. Questo articolo vuole fare un po di chiarezza suprattutto per gli utenti di Double up mania!

Double Up Mania: come funziona

Iniziamo con il dire come funziona Double up mania. E’ un Sistema che ti permette di raddoppiare il tuo deposito cauzionale in un tempo massimo di 180 giorni contrattuali. In realtà, per esperienza personale , posso affermare di aver ricevuto il raddoppio da Double up mania in un tempo massimo di 30 giorni, quindi in anticipo rispetto a quanto riportato nelle note contrattuali .

Guarda il video per capire meglio

Double UP mania: I progetti

Double up mania si prefigge lo scopo di aiutare economicamente piu persone possibili, soprattutto quelle che sono in difficolta economica, magari a causa della perdita del lavoro, o perché’ non riescono ad arrivare a fine mese. I progetti  sono la Salary, Double ville, e da poco l’azienda ha lanciato la sua criptomoneta.

Doubleup mania La sua criptovaluta DUM COIN:

Double up mania ha pensato bene di lanciare la sua criptomoneta, con una Initial coin Offer ( ICO) chiamata Dum Coin. La  initial coin offer non e’ altro che un’offerta iniziale per il progetto di criptovalute

Cos’e’ il Dum Coin

Dum Coin al momento e’ una pre ICO, cioe’ una cripomoneta appena nata non ancora inserita nel coinmarketcap, la borsa delle criptomonete e, in questa fase , da’ la possibilità alle persone comuni gia suoi utenti iscritti, di poter acquistare questa criptomoneta ad un prezzo molto vantaggioso di soli 100 euro per un Dum Coin

TERMINI STANDARD PER I MEMBRI DELLA DUM (“TERMINI STANDARD”)

1. UNIRE IL NETWORK

1.1 Presentando un modulo di domanda o accedendo al DUM Dashboard, la persona indicata nel modulo di domanda (il “membro DUM”) offre la possibilità di partecipare alla rete e di pubblicizzare gli inserzionisti e i loro prodotti, in conformità con il modulo di domanda e questi termini standard. Inviando un Modulo di richiesta, il Membro DUM accetta anche i termini della politica sulla privacy di DUM Project Ltd, che può essere trovata qui. 
1.2 La presentazione del modulo di domanda richiede il pagamento di un deposito (tasse di registrazione del segno) o (“deposito di iscrizione”) da parte del membro DUM, come indicato nel modulo di domanda. 
1.3 L’accettazione del modulo di domanda è soggetta alla sola discrezione di DUM Project Ltd (“DUM”) Unitech Building, Livello 2, Triq il-Kostituzzjoni, Mosta MST9050, incorporato a Malta con il numero di telefono C87932. L’accettazione o il rifiuto del modulo di domanda verrà notificato al membro DUM proposto via e-mail. 
1.4 All’accettazione del Modulo di domanda da parte di DUM, il Modulo di domanda e le presenti Condizioni standard costituiranno insieme un “Accordo” legalmente vincolante stipulato da DUM e dal Membro DUM. In caso di rifiuto del modulo di domanda, non sarà formato alcun accordo. 
1.5 Il membro DUM è l’operatore di un sito Web, un’applicazione o un servizio (incluso il servizio di posta elettronica). Accedendo al presente accordo con DUM, il membro DUM si unirà alla rete per commercializzare gli inserzionisti o i loro prodotti. 
1.6 Il presente Accordo prevale su qualsiasi termine fornito dal Membro DUM. 
1.7 Ogni singolo contraente per proprio conto garantisce di aver compiuto 18 anni o più. Qualsiasi persona che compila il Modulo di richiesta per conto di un membro DUM proposto garantisce di avere tutte le autorizzazioni necessarie per vincolare il membro DUM proposto.

2. DEFINIZIONI

2.1 Le seguenti definizioni e regole di interpretazione si applicano al presente Contratto: 
“Azione” indica una vendita, una vendita, un clic, un’impressione dell’annuncio, una condivisione o un altro evento, che è stato specificato come remunerazione dal rispettivo inserzionista ai sensi dei suoi Termini del programma, quali commissioni possono essere basate nel presente Accordo; 
“Impressione dell’annuncio” indica la visualizzazione di un annuncio pubblicitario di un inserzionista da parte del membro DUM, come riportato solo dal codice di monitoraggio; 
“Inserzionista” indica una Persona che ha concordato con DUM l’adesione alla Rete per la commercializzazione e / o la vendita dei suoi Prodotti; 
“Materiali inserzionisti” indica qualsiasi marchio commerciale, contenuto pubblicitario, immagini, testo, video, dati o altro materiale fornito da o per conto di un inserzionista a DUM, il Membro DUM; 
“Programma inserzionista” indica un programma di marketing di affiliazione in corso di un inserzionista sulla rete, per la promozione dell’inserzionista o dei suoi prodotti in conformità al presente accordo e ai termini del programma; 
“URL inserzionista” indica, di volta in volta, qualsiasi sito Web, app o servizio di un inserzionista che offre prodotti e al quale il membro DUM può collegarsi; 
”Standard pubblicitari” indica qualsiasi legge, regolamento o norma sulla pubblicità applicabile, leggi sui dati relative alla pubblicità (inclusa la Legge sulla protezione della privacy online dei bambini), incluse, senza limitazioni, le Linee guida FTC, eventuali codici di condotta di autoregolamentazione generalmente accettati e qualsiasi orientamento correlato o consigli sulle migliori pratiche; 
“Modulo di richiesta” indica il modulo di registrazione su https://dupmania.com/, o tramite il quale gli operatori di siti Web, applicazioni, tecnologie o servizi si applicano per partecipare alla Rete; 
“Lead Approvato” indica un Lead approvato da un Inserzionista in conformità con la clausola 5; 
“Vendita Approvata” indica una Vendita approvata da un Inserzionista in conformità con la clausola 5; 
“Utente Autorizzato” indica una persona autorizzata a visualizzare, o visualizzare e gestire, l’Account Membro DUM per conto del Membro DUM, dal suo Account Utente Autorizzato individuale, come definito nella clausola 3, 
“Account utente autorizzato”, l’account di un individuo sul Dashboard, autorizzato a visualizzare, o visualizzare e gestire, l’Account membro DUM per conto del Membro DUM, come indicato nella clausola 3, 
“DUM” significa DUM Project Ltd., con indirizzo commerciale in Unitech Building, Livello 2, Triq il-Kostituzzjoni, Mosta MST9050, Malta, una società costituita a Malta con numero C87932, 
“Bonus” indica un pagamento ad hoc al Membro DUM da parte di DUM in cambio di una promozione specifica o di un’altra attività di marketing; 
“Giorno lavorativo” indica un giorno diverso da sabato, domenica o festività nazionale a Malta; 
Per “cambio di controllo” si intende un cambiamento nella titolarità effettiva di oltre il 50% del capitale azionario emesso di una società o un cambiamento nella maggioranza delle persone aventi il ​​potere legale di dirigere o dirigere la direzione della direzione generale di una società ; 
“Click” significa quanto segue intenzionale e volontaria di un collegamento da un visitatore come parte dei servizi di marketing come riportato dal codice di monitoraggio unico; 
“codice di condotta” codice di condotta per DUM DUM membri di al https://dupmania.com / codice di condotta, che può essere modificato o aggiornato dalla DUM a sua discrezione previa comunicazione al membro DUM; 
“Commissione” indica l’importo dovuto al Membro DUM in cambio della commercializzazione di un Inserzionista e dei suoi prodotti, in conformità ai Termini del programma di DUM; 
“Informazioni riservate” indica tutte le informazioni comunicate da o relative a una parte, tra cui: informazioni derivanti durante la Durata del presente Accordo; informazioni sugli affari di una parte; informazioni su operazioni, prodotti o segreti commerciali di una parte; informazioni sulla tecnologia di una parte (compreso qualsiasi know-how e codice sorgente) e eventuali derivati ​​di qualsiasi parte di una di esse e che (i) sono contrassegnate o identificate come riservate; o (ii) sarebbe considerato come riservato da una persona d’affari ragionevole; 
“CPA” indica una Commissione guadagnata per Vendita Approvata; 
“CPC” indica una Commissione guadagnata con Click valido; 
”CPL” significa una Commissione guadagnata per Lead Approvato; 
“CPM” indica una Commissione guadagnata per mille Impressioni pubblicitarie; 
“Regolamentazione dei dati” indica qualsiasi legge applicabile sulla protezione dei dati, sulla privacy o simili applicabile ai dati trattati in connessione con il presente Accordo, compresi i cittadini UE che applicano la Direttiva 95/46 / CE sulla protezione dei dati (la “Direttiva”) o il GDPR ( a seconda dei casi) o la Direttiva sulla privacy e sulle comunicazioni elettroniche 2002/58 / CE e per i cittadini statunitensi, la Guida FTC, la legislazione statale e federale degli Stati Uniti in materia di privacy e sicurezza dei dati, 
“Data di efficacia” indica la data di accettazione del Modulo di domanda da parte di DUM; 
“Guida FTC” indica i casi pubblicati e le linee guida della Federal Trade Commission degli Stati Uniti, incluse, a titolo esemplificativo e non esaustivo, le linee guida sulla fondatezza delle indicazioni, privacy, sicurezza dei dati, pubblicità nativa e guida informativa per influenzatori e portavoce. 
“GDPR” indica il regolamento generale sulla protezione dei dati dell’UE 2016/679. 
“Società del Gruppo” indica qualsiasi società holding o controllata di una parte o di una delle sue holding. Una società è una “sussidiaria” di un’altra società, la sua “holding”, se l’altra società (i) detiene la maggioranza dei diritti di voto in essa, o (ii) ne è membro e ha il diritto di nominare o rimuovere la maggioranza del suo consiglio di amministrazione, (iii) o è un membro di esso e controlla da solo, in base ad un accordo con gli altri membri, la maggioranza dei diritti di voto in esso; 
“Diritti di proprietà intellettuale” significa tutti i diritti d’autore e diritti connessi, diritti di brevetto su invenzioni, marchi di modelli di utilità, marchi di servizio, nomi commerciali, di affari e di dominio, diritti in abbigliamento commerciale o diritti di acquisto, diritti di buona volontà o causa per spaccio, diritti di concorrenza sleale, diritti sui disegni, diritti sui software, diritti sui database (compresi i diritti sui database nella rete), diritti topografici, diritti morali, diritti sulle informazioni riservate (inclusi know-how e segreti commerciali) e qualsiasi altro diritto di proprietà intellettuale , in ogni caso, se registrati o non registrati e includendo tutte le richieste e rinnovi o estensioni di tali diritti, e tutti i diritti o le forme di protezione simili o equivalenti in qualsiasi parte del mondo; 
“Dashboard” indica la piattaforma Internet e software gestita da DUM, per fornire i Servizi e qualsiasi funzionalità accessibile o resa disponibile tramite tale piattaforma; 
“Piombo” indica un “lead di vendita” di un Inserzionista generato nel Periodo di monitoraggio, come riportato solo dal Codice di monitoraggio; 
“Link” indica un collegamento ipertestuale da uno spazio promozionale a un URL dell’inserzionista; 
“Rete” indica la rete di marketing di DUM Members e inserzionisti gestiti da DUM e DUM Group Companies per facilitare, tra le altre cose, l’affiliazione e il performance marketing; 
“Commissione di Rete” indica la commissione dovuta a DUM o a una Società del Gruppo DUM, calcolata come commissione di override di un importo pari a una percentuale specificata di qualsiasi Commissioni e Bonus dovuti, o in base a quanto stabilito dalla DUM e Inserzionista: 
“Prodotto” indica un prodotto, servizio o equivalente offerto da un Inserzionista su qualsiasi URL dell’inserzionista, 
“Termini del programma” indica qualsiasi termine e condizione, o altri requisiti applicati da un Inserzionista alla 
partecipazione al suo Programma Inserzionista; 
“Spazio promozionale” indica qualsiasi inventario pubblicitario visualizzato sul servizio membro DUM o mezzo per consegnare materiali inserzionista abilitato dal servizio membro DUM; 
“Account membro DUM” indica il rispettivo account del Membro DUM sul Dashboard; 
“Servizio membro DUM” indica un sito Web, un’applicazione o un servizio gestito dal Membro DUM in grado di commercializzare gli Inserzionisti e i loro rispettivi Prodotti; 
“Proprietario” indica un singolo Utente Autorizzato con pieno accesso e controllo sull’Account Membro DUM e che è sempre autorizzato ad agire per conto del Membro DUM e vincolare il Membro DUM; 
“Vendita” indica l’acquisto concordato di un Prodotto da parte di un Visitatore nel Periodo di monitoraggio, come riportato solo dal Codice di monitoraggio; 
“Servizi” indica i servizi o l’assistenza fornita da DUM ai sensi del presente Accordo; 
“Subprocessore” qualsiasi persona (escludendo un dipendente di una delle parti) nominata da o per conto di una delle parti per elaborare i Dati personali per conto di tale parte o in altro modo in connessione con il presente Accordo. 
“Sospensione” indica la sospensione da parte di DUM o di qualsiasi Società del Gruppo DUM della fornitura dei Servizi al Membro DUM per un periodo di tempo, inclusi i seguenti: (i) impedire al Membro DUM di accedere al Dashboard; (ii) trattenendo i pagamenti diversamente dovuti al Membro DUM; (iii) cessare di rintracciare le Azioni; (iv) rimuovere qualsiasi Materiale inserzionista dal servizio membro DUM e “Sospendere” deve essere interpretato di conseguenza; “Termine” indica la durata del presente Accordo dalla Data effettiva fino alla sua risoluzione o scadenza in conformità con la clausola 14 o 17.4; 
“Codice di monitoraggio” indica il codice software DUM (di volta in volta) per la registrazione, tra le altre cose, del traffico Web e delle Azioni; 
“Periodo di monitoraggio” indica il periodo di tempo in cui le Azioni di un visitatore sono attribuite al Membro DUM e, fatte salve le Condizioni del programma, generano Commissioni per il Membro DUM; 
“Periodo di convalida” indica il periodo di tempo durante il quale gli inserzionisti possono approvare o rifiutare vendite e lead; e 
“Visitatore” indica qualsiasi Persona che segue un collegamento. 
2.2 Nel presente Accordo: 
2.2.1 qualsiasi significato dato ai termini nel Modulo di domanda allegato si applicherà alle presenti Condizioni standard; 
2.2.2 i termini “Titolare del trattamento”, “Responsabile del trattamento”, “Oggetto dei dati”, “Dati personali”, “Violazione dei dati personali”, “Processo” e “Elaborazione” hanno il significato loro attribuito in GDPR; 
2.2.3 “include” o “incluso” è senza limitazione; 
2.2.4 il singolare includerà il riferimento al plurale e viceversa; 
2.2.5 una “Persona” include un individuo, una società, una società di persone o un’associazione priva di personalità giuridica; 
2.2.6 uno statuto, un ordine, un regolamento o altro strumento analogo includerà eventuali modifiche o sostituzioni dello stesso; e 
2.2.7 “Scrittura” e “Scrittura” includono e-mail ma non fax. 
2.3 Se c’è un conflitto tra il Modulo di domanda e le Condizioni standard, prevarrà il Modulo di richiesta.

3. FORNITURA E UTILIZZO DEL SERVIZIO E DELLA DASHBOARD

3.1 Fatta salva la conformità del Membro DUM al presente Accordo, DUM fornirà al Membro DUM: 
3.1.1 i Servizi; e 
3.1.2 accesso al Dashboard. 
3.2 DUM può cambiare qualsiasi aspetto della Dashboard a sua esclusiva discrezione. 
3.3 Alla Data di entrata in vigore, il membro DUM: 
3.3.1 registra un account membro DUM; e 
3.3.2 nominare un utente autorizzato come proprietario di tale account membro DUM. 
3.4 Ogni account membro DUM può avere un solo proprietario e deve avere un proprietario in ogni momento. Ogni account membro DUM può avere un numero ragionevole di utenti autorizzati. 
3.5 Il Proprietario può assegnare il suo stato di Proprietario ad un altro Utente Autorizzato tramite la Dashboard in qualsiasi momento. 
3.6 Nella misura consentita dal Dashboard, agli Utenti Autorizzati saranno assegnate le autorizzazioni per visualizzare, o visualizzare e gestire, l’Account Membro DUM dal Titolare, che agisce per conto del Membro DUM. Gli Utenti autorizzati possono, a nome del Membro DUM, assegnare anche le autorizzazioni per visualizzare, visualizzare e gestire l’Account Membro DUM, a condizione che nessun Utente Autorizzato possa concedere autorizzazioni maggiori di quelle che detengono. Il Proprietario può, in qualsiasi momento, ritirare il permesso di qualsiasi Utente Autorizzato di visualizzare e / o gestire l’Account Membro DUM. 
3.7 Il Membro DUM si impegna a: 
3.7.1 il Titolare, rimarrà autorizzato ad agire per conto del Membro DUM e vincolare il Membro DUM; 
3.7.2 a tutti gli Utenti Autorizzati è permesso di visualizzare, o visualizzare e gestire, l’Account Membro DUM in conformità con qualsiasi autorizzazione concessa sul Dashboard, che deve essere tenuta aggiornata dal Membro DUM; 
3.7.3 farà tutto il possibile per garantire che il Titolare e tutti gli Utenti Autorizzati: 
(a) accedano al Dashboard a proprio nome sotto il proprio Account Utente Autorizzato; e (b) mantenere riservate le password. 
3.8 Il membro DUM: 
3.8.1 garantisce il corretto funzionamento e il mantenimento di tutti i collegamenti; 
3.8.2 fornire agli inserzionisti e alla DUM istruzioni complete e chiare sul materiale dell’inserzionista che potrebbe ragionevolmente richiedere ai fini della promozione di un inserzionista o dei suoi prodotti in conformità al presente accordo e alle condizioni del programma; 
3.8.3 fornire agli inserzionisti un accesso ragionevole alle informazioni che l’inserzionista potrebbe richiedere per gestire il programma inserzionista; e 
3.9 DUM non sarà responsabile per eventuali perdite o danni sofferti dal Membro DUM a causa della divulgazione di qualsiasi password di account utente autorizzato. 
3.10 Il Membro DUM rimarrà in primo luogo responsabile e responsabile per tutte le attività che si svolgono in uno dei Conti degli Utenti Autorizzati e gli atti o le omissioni di qualsiasi Utente Autorizzato. 
3.11 Se il Membro DUM sospetta che una terza parte abbia ottenuto l’accesso non autorizzato ai dati di accesso, il Membro DUM informerà immediatamente la DUM inviando una e-mail a support@dupmania.com o altra e-mail che potrebbe essere notificata alla DUM. Membro di volta in volta. 
3.12 DUM può sospendere o ritirare qualsiasi Account utente autorizzato a sua discrezione o su richiesta del Membro DUM. 
3.13 Ai sensi del presente Accordo, DUM Project Ltd. o qualsiasi altra Società del Gruppo DUM può, per conto di DUM: 
3.13.1 fornire qualsiasi aspetto dei Servizi o del Dashboard (inclusa la concessione di sublicenze e licenze ai sensi della clausola 10); 
3.13.2 godere di qualsiasi vantaggio o esercitare qualsiasi diritto; 
3.13.3 soddisfare gli obblighi di DUM.

4. MARKETING

4.1 Il Membro DUM può richiedere di commercializzare gli Inserzionisti o i loro Prodotti a propria discrezione richiedendo di partecipare al Programma Inserzionista. Gli inserzionisti possono approvare o rifiutare tali richieste a loro discrezione. Il Membro DUM può commercializzare un Inserzionista o i suoi Prodotti solo in base al presente Accordo con l’approvazione continuata dell’inserzionista, a meno che non sia specificamente abilitato dall’uso corretto della Dashboard. 
4.2 Gli inserzionisti possono applicare i Termini del programma a loro discrezione, che diventeranno effettivi previo avviso al Membro DUM, anche mediante pubblicazione sul Dashboard. Gli inserzionisti possono modificare i termini del programma in qualsiasi momento. Il Membro DUM è l’unico responsabile nel garantire che sia a conoscenza di eventuali modifiche ai Termini del programma. 
4.3 Fatta salva la conformità del Membro DUM al presente Contratto e ai Termini del programma e alla continua approvazione del rispettivo Inserzionista, DUM fornirà al Membro DUM i Materiali dell’inserzionista. 
4.4 DUM, tuttavia, non è obbligata a rivedere qualsiasi Materiale per gli inserzionisti né a controllarne la legalità o la precisione. Un Membro DUM ammesso al Programma Inserzionista può pubblicare i Materiali dell’Inserzionista attraverso il proprio Servizio Membro DUM a sua discrezione e utilizzarli esclusivamente nella misura consentita dal presente Accordo e dai Termini del Programma. 
4.5 DUM può disattivare qualsiasi collegamento su richiesta del rispettivo inserzionista o a sua esclusiva discrezione. 
4.6 Il Membro DUM rimuoverà immediatamente qualsiasi Materiale inserzionista dal Servizio membro DUM su richiesta dell’inserzionista o della DUM. 
4.7 DUM farà tutto il possibile per garantire che gli inserzionisti rispettino i termini e le condizioni, o altri requisiti, applicati dal membro DUM alla promozione degli inserzionisti o dei loro prodotti.

5. TRACKING E CONVALIDA

5.1 Il Codice di monitoraggio e i Termini del programma si baseranno esclusivamente sulla registrazione e sulla determinazione di Azioni e Commissioni e per il tracciamento. Nessun altro mezzo di registrazione o determinazione di Azioni o Commissioni deve essere utilizzato ai sensi del presente Accordo, nonostante qualsiasi accordo o accordo tra il Membro DUM e qualsiasi Inserzionista in contrario. 
5.2 Vendite e lead saranno attribuiti al Membro DUM solo se il Codice di monitoraggio registra che il Membro DUM era responsabile per il riferimento più recente del Visitatore all’URL dell’inserzionista prima di quella Vendita o Lead, salvo se diversamente concordato espressamente tra le parti o specificato diversamente dall’Inserzionista nelle rispettive Condizioni del programma, e in ogni caso soggetto a qualsiasi “gerarchia dei cookie” o “gerarchia delle commissioni” comunicata. 
5.3 Gli inserzionisti possono approvare o rifiutare le vendite e i lead a loro discrezione, nel rispetto delle condizioni del programma applicabili.

6. AZIONI, COMMISSIONI E BONUS

6.1 L’ammontare delle Commissioni è come può essere visualizzato sul Dashboard. Le Commissioni CPA in relazione alle Vendite approvate saranno determinate come: 
6.1.1 una percentuale del prezzo di acquisto dei Prodotti oggetto della Vendita Approvata, come stabilito nel Dashboard; o 
6.1.2 un importo fisso, indipendentemente dal prezzo di acquisto dei Prodotti oggetto della Vendita Approvata, come stabilito nel Dashboard. 
6.2 Gli inserzionisti possono modificare l’importo della Commissione offerto con preavviso ai membri DUM. La DUM farà tutto il possibile per assicurare che le riduzioni dell’ammontare delle Commissioni offerte da parte dell’inserzionista abbiano effetto sette giorni dopo la notifica. 
6.3 I bonus possono essere concordati dal Membro DUM e dalla DUM a loro discrezione e devono essere elaborati tramite il Dashboard. 
6.4 Commissioni e Bonus sono dovuti solo: 
6.4.1 al ricevimento da parte della DUM del pagamento corrispondente in relazione a tale Azione da parte dell’inserzionista; e 
6.4.2 in relazione alle Azioni acquistate in conformità con il presente Accordo e qualsiasi Clausola del programma applicabile. 
6.5 Fatti salvi eventuali altri diritti o rimedi di DUM, se DUM sospetta ragionevolmente che le Commissioni pagate ai sensi del presente Accordo siano state generate in violazione del presente Accordo, DUM può compensare o detrarre l’importo di tali Commissioni da eventuali pagamenti futuri dovuti al Membro DUM o di qualsiasi importo detenuto sull’account del Membro DUM di volta in volta (sia in base al presente Accordo o qualsiasi altro accordo tra la DUM e il Membro DUM). Tale deduzione costituirà un’autentica stima preliminare della perdita subita da DUM a seguito del pagamento di tale Commissione in violazione del presente Accordo.

7. FATTURAZIONE E PAGAMENTI

7.1 Il deposito dell’iscrizione (tasse di registrazione del segno) sarà rimborsato al membro DUM al primo pagamento di qualsiasi commissione. 
7.2 DUM pagherà il Membro DUM: 
7.2.1 Commissioni in relazione a ciascuna Vendita approvata, Lead approvato, Clic o mille Impressioni dell’annuncio; e 
7.2.2 Bonus concordati tra il Membro DUM e la DUM. 
7.3 Il pagamento di commissioni e bonus può essere soggetto a qualsiasi termine di inserzionista. 
7.4 Le fatture autofatturanti per Commissioni e Bonus sono accessibili dal Membro DUM tramite la Dashboard. L’autofatturazione verrà implementata come segue: 
7.4.1 il Membro DUM si impegna a non emettere fatture per commissioni e bonus generati in base al presente Accordo; 
7.4.2 DUM può fornire una copia del presente Accordo al Dipartimento IVA e al Dipartimento delle Entrate (o equivalente autorità fiscale locale) al fine di dimostrare gli accordi di autofattura tra la DUM e il Membro della DUM; 
7.4.3 il Membro DUM informerà immediatamente DUM se trasferisce qualsiasi parte della sua attività come impresa in corso; 
7.4.4 il Membro DUM aggiornerà immediatamente il Dashboard di conseguenza se: 
(a) smette di essere registrato per l’IVA; o (b) modifica la partita IVA, indipendentemente dal motivo; 
7.4.5 DUM può incaricare fornitori di servizi di terze parti di amministrare l’emissione di fatture di autofatturazione ai sensi del presente Accordo. 
7.5 DUM pagherà tutte le fatture autofatturate soggette a: 
7.5.1 eventuali soglie di pagamento minime implementate da DUM di volta in volta soddisfatte; 
7.5.2 le informazioni bancarie e fiscali corrette, accurate e complete del Membro DUM visualizzate sul Dashboard; 
7.5.3 la fornitura di qualsiasi informazione aggiuntiva richiesta ragionevolmente da DUM in relazione all’ubicazione o alla residenza del Membro DUM; 
7.5.4 il pagamento non è soggetto a revisioni interne o revisioni di “qualità della rete” di volta in volta. 
7.6 Tutti i pagamenti saranno effettuati sul conto bancario nominato dal DUM Member sull’account DUM Member sul Dashboard di volta in volta. DUM non è obbligata ad adottare misure per verificare l’esattezza delle informazioni sul conto bancario fornite dal Membro DUM. Gli aggiornamenti delle informazioni sul conto bancario possono richiedere fino a sette giorni lavorativi. 
7.7 Tutti gli importi dovuti ai sensi del presente Accordo saranno IVA esclusa che, se applicabile, sarà aggiunta alla tariffa appropriata. L’IVA è pagata dalla Parte responsabile del pagamento dell’IVA conformemente alla legge applicabile. Se i pagamenti ai sensi del presente Accordo sono soggetti a ritenuta d’acconto, la DUM ha il diritto di detrarre l’importo appropriato dai pagamenti al Membro DUM. Le parti concordano di collaborare alla riduzione di qualsiasi ritenuta alla fonte e, su richiesta, forniranno i documenti necessari per qualsiasi riduzione, esenzione, rimborso o detrazione della ritenuta alla fonte. 
7.8 Tutti gli importi da pagare devono essere pagati nella valuta in cui le rispettive commissioni sono ricevute dagli inserzionisti. Qualsiasi costo di conversione o perdita di valuta causato dalle fluttuazioni dei tassi di cambio è a carico del Membro DUM. 
7.9 Il Membro DUM rimborserà immediatamente qualsiasi importo corrisposto al Membro DUM per errore, o diverso da quello in conformità con i diritti del Membro DUM ai sensi del presente Accordo.

8. RAPPORTO DEGLI MEMBRI DUM CON PUBBLICITÀ

8.1 La partecipazione del membro DUM alla rete non crea alcun contratto tra il membro DUM e qualsiasi inserzionista. 
8.2 Durante la durata del presente accordo, il Membro DUM non accetterà, direttamente o indirettamente, o tenterà di stipulare qualsiasi accordo, intesa o altra forma di accordo (esplicita o implicita) con qualsiasi Inserzionista senza la previa approvazione scritta di DUM.

9. GARANZIE E INDENNITÀ

9.1 Ciascuna parte garantisce e si impegna all’altra per il Termine che: 
9.1.1 ha pieni poteri e autorità per stipulare il presente Accordo; 
9.1.2 detiene tutte le licenze e le approvazioni necessarie per l’adempimento degli obblighi previsti dal presente Accordo; 
9.1.3 adempierà ai propri obblighi ai sensi del presente Accordo in conformità con tutte le leggi applicabili e utilizzando ragionevoli capacità e attenzione; e 
9.1.4 non farà dichiarazioni o affermazioni false, fuorvianti o denigratorie sull’altra parte. 
9.2 Il Membro DUM garantisce e si impegna a DUM per il Termine che: 
9.2.1 né il Membro DUM, né alcuno dei suoi funzionari o azionisti, sono stati in precedenza parti di un accordo risolto da DUM o da alcuna Società del Gruppo DUM per violazione; 
9.2.2 nessun funzionario o azionista del membro DUM è stato un funzionario o azionista di una società (o altra entità) parte di un accordo risolto da DUM o da qualsiasi società del gruppo DUM per violazione; 
9.2.3 tutte le informazioni relative al Membro DUM riportate nel Modulo di domanda o nel Dashboard sono complete, veritiere, accurate, non fuorvianti e saranno mantenute aggiornate; 
9.2.4 la commercializzazione di qualsiasi inserzionista o dei suoi prodotti sarà conforme a tutti gli standard pubblicitari e al regolamento dei dati; 
9.2.5 il servizio membro DUM verrà gestito in conformità con tutte le leggi applicabili (compresi gli standard pubblicitari e il regolamento dei dati); 
9.2.6 deve rispettare il Codice di condotta in ogni momento; 
9.2.7 deve rispettare tutte le leggi fiscali pertinenti; 
9.2.8 conserverà il controllo definitivo sul funzionamento del servizio membro DUM; 
9.2.9 è il proprietario o il licenziatario valido di qualsiasi diritto di proprietà intellettuale visualizzato sul servizio membro DUM e che nessuna parte del servizio membro DUM viola i diritti di terzi; e 
9.2.10 tutti i materiali pubblicitari saranno riprodotti fedelmente e fedelmente. 
9.3 Il Membro DUM indennizzerà, difenderà e manterrà DUM (compresi i suoi direttori, dipendenti, agenti o appaltatori) da e contro pretese, costi, danni, perdite, responsabilità e spese (incluse le spese legali) relative a eventuali reclami, azioni , cause legali o procedimenti di terzi nei confronti di DUM derivanti da o collegati in qualche modo a qualsiasi violazione da parte del Membro DUM di una qualsiasi delle garanzie di cui alle clausole 9.1 e 9.2.

10. PROPRIETÀ INTELLETTUALE

10.1 DUM concede al Membro DUM, per la durata della sua partecipazione al Programma Inserzionista, una sub-licenza mondiale revocabile, non esclusiva, non trasferibile, esente da diritti d’autore, per pubblicare i Materiali dell’inserzionista, senza modifiche, sul Servizio Membro DUM negli Spazi promozionali nella misura necessaria per consentire al Membro DUM di commercializzare il rispettivo Inserzionista e i suoi Prodotti sulla Rete in conformità con il Contratto e i Termini del programma. 
10.2 DUM conferisce al Membro DUM una licenza internazionale revocabile, non esclusiva, non cedibile, non trasferibile, esente da diritti d’autore per utilizzare il Dashboard nella misura necessaria per consentire al Membro DUM di partecipare alla Rete ed eseguire i suoi obblighi previsti dal presente accordo. 
10.3 Il Membro DUM non tenterà, né tenterà di modificare, decodificare o creare opere derivate della Dashboard o del Codice di monitoraggio. 
10.4 Ciascuna delle parti si riserva tutti i diritti, i titoli e gli interessi relativi ai diritti di proprietà intellettuale concessi in base alla presente clausola 10 o creati in base al presente Contratto o creati mediante il Codice di monitoraggio. 
10.5 Il Membro DUM utilizzerà le informazioni e i dati ottenuti da e in connessione con la partecipazione alla Rete solo ai fini del presente Accordo. Gli usi per qualsiasi altro scopo o la divulgazione di tali informazioni e dati sono proibiti. 
10.6 Ciascuna delle parti può identificare l’altra parte in elenchi di clienti o clienti e può utilizzare il nome e il logo dell’altra parte nei materiali di marketing e nelle presentazioni. Ogni altro uso richiede il previo consenso scritto dell’altra parte.

11. RISERVATEZZA

11.1 Ciascuna parte utilizzerà le Informazioni riservate solo per godere dei propri diritti o rispettare gli obblighi previsti dal presente Accordo. Salvo quanto stabilito nel presente Accordo, nessuna delle parti divulgherà alcuna Informazione Riservata. Le informazioni riservate devono essere mantenute riservate. 
11.2 Gli obblighi di riservatezza nel presente Accordo non si applicano alle Informazioni Riservate nella misura in cui: 
11.2.1 è di pubblico dominio (a parte come conseguenza di una violazione del presente Accordo); 
11.2.2 può essere dimostrato essere stato sviluppato in modo indipendente dalla parte ricevente; 
11.2.3 è pubblicato sul Dashboard nella ricevuta o nella fornitura dei Servizi in conformità con il presente Accordo; 
11.2.4 deve essere divulgato per legge o per ordine del tribunale. 
11.3 DUM può divulgare informazioni riservate alle società del gruppo DUM. 
11.4 Questa clausola sopravviverà alla rescissione per cinque anni.

12. PROTEZIONE DEI DATI E COOKIE

12.1 DUM e il membro DUM si conformeranno ai rispettivi obblighi ai sensi del regolamento sui dati. Ciascuna parte fornirà all’altra parte qualsiasi cooperazione ragionevolmente richiesta per consentire all’altra parte di conformarsi alla presente clausola 12. 
12.2 In conformità al regolamento sui dati, il membro DUM otterrà il 
consenso preventivo, libero, specifico, informato, univoco e revocabile di qualsiasi visitatore di qualsiasi cookie servito da DUM sul visitatore come risultato di un clic. 
12.3 Il Membro DUM non fornirà alcun dato personale a DUM senza il previo consenso scritto di DUM, a meno che non sia previsto dalla DUM nel suo normale funzionamento della Rete. 
12.4 In riferimento a qualsiasi Elaborazione ai sensi del presente Accordo per il quale la DUM e il Membro DUM sono Controllori congiunti (insieme o con qualsiasi Inserzionista): 12.4.1 Ciascuna parte fornirà all’altra parte qualsiasi cooperazione ragionevolmente richiesta per consentire all’altra parte di conformità con il regolamento sui dati; 
Trasparenza 12.4.2 Il Membro DUM prenderà le misure appropriate per fornire ai Soggetti dei dati informazioni su come i Dati personali sono elaborati da o per conto del Membro DUM, che deve includere almeno tutte le informazioni richieste dagli articoli 13, 14 e 26 del GDPR, in una forma concisa, trasparente e facilmente accessibile, utilizzando un linguaggio chiaro e chiaro (“Avviso per il trattamento equo dei membri DUM”); 
12.4.3 DUM prenderà le misure appropriate per fornire ai Soggetti dei dati informazioni sul modo in cui i Dati Personali sono elaborati da o per conto di DUM, che deve includere almeno tutte le informazioni richieste dagli articoli 13, 14 e 26 del GDPR, in una forma sintetica, trasparente e facilmente accessibile, utilizzando un linguaggio chiaro e chiaro (“DUM Fair Processing Notice”); 
12.4.4 Il Membro DUM includerà un collegamento ipertestuale all’attuale DUM Fair Processing Notice nell’Avviso di Process Fair DUM Member; 
Personale 12.4.5 Ciascuna delle parti adotta misure ragionevoli per garantire l’affidabilità di qualsiasi dipendente, agente o appaltatore che possa avere accesso ai Dati personali, garantendo in ogni caso che l’accesso sia: (a) strettamente limitato a quegli individui che devono conoscere e / o accedere ai relativi dati personali; e (b) come strettamente necessario ai fini dell’Accordo Principale e per conformarsi al Regolamento dei Dati nel contesto delle sue funzioni. 
12.4.6 Ciascuna parte si assicura che tutte le persone di cui alla clausola 12.4.5 siano soggette a impegni di riservatezza o ad obblighi professionali o legali di riservatezza. 
Sicurezza e riservatezza dei dati 12.4.7 Ciascuna parte deve, in relazione ai Dati personali, attuare misure tecniche e organizzative adeguate per garantire un adeguato livello di sicurezza, comprese, se del caso, le misure di cui all’articolo 32, paragrafo 1, del GDPR . In tal modo, ciascuna parte deve tenere conto: (a) dello stato dell’arte, dei costi di attuazione e della natura, dell’ambito, del contesto e delle finalità del trattamento; e (b) il rischio di subire verosimiglianza e gravità per i diritti e le libertà delle persone fisiche. 
12.4.8 Nel valutare il livello appropriato di sicurezza, ciascuna parte deve in particolare tenere conto dei rischi presentati da Processing, inclusa distruzione, perdita, alterazione, divulgazione non autorizzata o accesso non autorizzato ai dati personali trasmessi, memorizzati o accidentali o altrimenti elaborato. 
Sottocrocessori 12.4.9 Per quanto riguarda una proposta di Sottoprocessore, ciascuna parte deve: 
(a) prima che il Subprocessore proceda per prima cosa ai Dati Personali, effettuare un’adeguata due diligence per assicurare che il Subprocessore sia in grado di fornire il livello di protezione dei Dati Personali richiesto dalla normativa sui dati applicabile; e (b) assicurare che l’accordo con tale Subprocessore sia regolato da un contratto scritto che includa i termini e le condizioni di cui all’articolo 28 (3) del GDPR.12.4.9 
. Diritti degli interessati. 12.4.10 Ciascuna delle parti adempie ai propri obblighi di rispondere alle richieste di esercitare i diritti relativi ai dati ai sensi del regolamento sui dati. Ciascuna parte fornirà all’altra parte qualsiasi cooperazione ragionevolmente richiesta per consentire all’altra parte di osservare tale clausola. 
Violazione dei dati personali 12.4.11 Ciascuna parte: (a) notifica all’altra parte senza indebiti ritardi quando viene a conoscenza di una violazione dei dati personali relativa ai dati personali (“Violazione della rete”); e (b) fornire all’altra parte informazioni sufficienti per consentirgli di adempiere a qualsiasi obbligo di segnalare o informare i Soggetti dei dati della violazione dei dati di rete ai sensi o in connessione con il Regolamento dei dati; (c) consultarsi in modo significativo con l’altra parte riguardo alla comunicazione esterna e alla strategia di pubbliche relazioni relativa alla violazione dei dati di rete; (d) soggetto a A12.4.11, non notificare alcun responsabile della protezione dei dati della violazione dei dati di rete senza aver ottenuto l’approvazione scritta dell’altra parte; e (e) non rilasciare un comunicato stampa o comunicare con alcun membro della stampa in relazione alla violazione dei dati di rete, 
12.4.12 La notifica di cui al punto 12.4.11 (a) di cui sopra, deve come minimo: (a) descrivere la natura della violazione dei dati di rete, le categorie e i numeri dei soggetti interessati, nonché le categorie e i numeri di Record di dati interessati; (b) descrivere le probabili conseguenze della violazione dei dati di rete; e (c) descrivere le misure adottate o proposte per porre rimedio alla violazione dei dati di rete. 
12.4.13 Il Membro DUM collaborerà con la DUM e prenderà le misure commerciali ragionevoli dirette da DUM per assistere nell’inchiesta, nella mitigazione e nel risanamento di ciascuna violazione dei dati di rete. 
Trasferimenti di dati 12.4.14 Nessuna delle due parti trasferirà i dati personali in paesi al di fuori del SEE in violazione del regolamento sui dati applicabile. 
12.5 Il Membro DUM garantisce e si impegna per il Termine che: 
12.5.1 qualsiasi Elaborazione ai sensi del presente Contratto, intrapresa da DUM o qualsiasi Inserzionista che agisca come Elaboratore di dati per conto del Membro DUM che agisce come Titolare del trattamento, incluso qualsiasi Trattamento di Dati Personali in relazione al Membro DUM e agli Utenti Autorizzati, è conforme al Regolamento dei Dati; 
12.5.2 detiene i diritti o i consensi necessari per il trasferimento al di fuori del SEE dei Dati personali da parte di DUM o di qualsiasi inserzionista. 
12.6 Nella misura in cui DUM è un controllore dei dati e il membro DUM è un elaboratore di dati (o, se applicabile, DUM è un elaboratore di dati e il membro DUM è un subprocessore), il membro DUM: 
12.6.1 Elaborare solo i Dati personali le istruzioni documentate di DUM, incluso in relazione alla cancellazione o alla restituzione dei Dati personali; 
12.6.2 assistere la DUM in tutti i sensi necessari per abilitare o aiutare DUM a rispettare la normativa sui dati; 
12.6.3 rendere disponibile a DUM tutte le informazioni richieste in relazione ai Dati personali, tra cui, con preavviso scritto di almeno 30 giorni e durante il normale orario lavorativo, permettendo a DUM o ad ogni inserzionista interessato, o ai propri auditor o consulenti, di partecipare al DUM locali del Membro al fine di ispezionare i sistemi e i registri del Membro DUM nella misura determinata dalla DUM o da qualsiasi Inserzionista pertinente per dimostrare la conformità del Membro DUM alla presente clausola 12; e 
12.6.4 conformarsi alle clausole 12.4.4, 12.4.5, 12.4.6, 12.4.7, 12.4.8, 12.4.9, 12.4.11, 12.4.12, 12.4.13 e 12.4.14. 
12.7 Il Membro DUM non utilizzerà i report generati dall’uso del Dashboard per creare i profili Visitor, come definito in GDPR. 
12.8 Il Membro DUM non farà né tralascia di compiere alcun atto che possa causare alla DUM la violazione di uno qualsiasi dei suoi obblighi ai sensi del Regolamento dei Dati.

13. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

13.1 La presente clausola 13 stabilisce l’intera responsabilità di DUM ai sensi o in connessione con il Contratto. 
13.2 Ciascuna parte sarà responsabile di eventuali violazioni del regolamento dei dati di cui sono responsabili e, di conseguenza, non vi sarà alcuna responsabilità in solido tra le parti in relazione a tali violazioni. 
13.3 DUM non sarà responsabile per eventuali perdite del Membro DUM se la conformità di DUM al Contratto è impedita da atti o omissioni del Membro DUM. 
13.4 DUM non sarà responsabile nei confronti del Membro DUM per: perdita di profitto, business, avviamento, risparmi anticipati, merci, contratto, uso o dati; perdite derivanti da atti o omissioni di un inserzionista; o per eventuali perdite, costi, danni, spese o spese speciali, indiretti, consequenziali o puramente economici. 
13.5 La responsabilità totale di DUM in contratto, illecito (compresa la negligenza o violazione degli obblighi legali), falsa dichiarazione, restituzione o altro derivante in relazione all’Accordo sarà limitata all’importo della Commissione di Rete effettivamente ricevuta da DUM dagli Inserzionisti in relazione alle Commissioni. pagato al Membro DUM nei 12 mesi precedenti la data in cui è sorto il reclamo. 
13.6 Salvo quanto espressamente previsto in questo Accordo, tutte le garanzie, condizioni e altri termini impliciti dalla legge o dalla common law sono esclusi nella misura massima consentita dalla legge. 
13.7 La Rete, il Dashboard, il Codice di monitoraggio, i Servizi, il loro uso e i risultati di tale utilizzo sono forniti “così come sono” nella misura massima consentita dalla legge. DUM non riconosce alcuna garanzia espressa o implicita, incluse garanzie di qualità soddisfacente e idoneità per uno scopo particolare, che possono essere implicite in relazione alla Rete, alla Dashboard, al Codice di monitoraggio, ai Servizi, al loro utilizzo e ai risultati di tale utilizzo. Le prestazioni della rete, del codice di monitoraggio e del dashboard dipendono da terze parti oltre il controllo di DUM e, in particolare, la manutenzione da parte degli inserzionisti della corretta integrazione del codice di monitoraggio negli URL dell’inserzionista. DUM 
declina espressamente ogni garanzia: 
13.8.1 che l’uso o il funzionamento della Rete, della Dashboard o del Codice di monitoraggio saranno ininterrotti o privi di errori; 
13.8.2 che il codice di monitoraggio sia correttamente integrato negli URL dell’inserzionista; 
13.8.3 che il codice di monitoraggio registra accuratamente le azioni in ogni momento; 
13.8.4 in relazione ai materiali dell’inserzionista, inclusa qualsiasi garanzia che i materiali dell’inserzionista siano conformi agli standard pubblicitari; 
13.8.5 che i difetti saranno corretti; 
13.8.6 che la rete, il cruscotto o il codice di monitoraggio non contengano virus o codice dannoso; 
13.8.7 che qualsiasi metodo di sicurezza impiegato sarà sufficiente; 
13.8.8 in relazione a qualsiasi Membro DUM o alla sua tecnologia; e 
13.8.9 riguardo a correttezza, accuratezza o affidabilità. 
13.9 DUM può essere ritenuta responsabile solo in caso di dolo o colpa grave di uno dei suoi rappresentanti legali, dirigenti o altri agenti ausiliari, in caso di qualsiasi violazione colposa di un obbligo contrattuale materiale e limitata all’importo della perdita tipicamente prevedibile. 
13.10 Nessuna parte del presente Contratto limita o esclude la responsabilità di DUM in caso di danno colposo a vita, lesioni o salute, frode, falsa dichiarazione fraudolenta o errore fraudolento, nonché nei casi di responsabilità legale obbligatoria.

14. RISOLUZIONE E SOSPENSIONE

14.1 Il presente Accordo avrà inizio alla Data di validità e continuerà fino alla risoluzione in conformità con i suoi termini. 
14.2 Ciascuna delle parti può recedere dal Contratto con preavviso scritto di 30 giorni all’altra parte per qualsiasi motivo. 
14.3 Fatti salvi gli altri diritti o rimedi, una parte può risolvere immediatamente il Contratto mediante comunicazione scritta all’altra parte, se: 
14.3.1 l’altra parte viola materialmente il presente Accordo; 
14.3.2 l’altra parte è ritenuta non in grado di pagare i propri debiti; i passaggi sono fatti per terminare, o nominare un amministratore, l’altra parte; una terza parte ha il diritto di nominare un curatore sui beni dell’altra parte; l’altra parte negozia con tutti o una classe dei suoi creditori, o propone o stipula un compromesso con tali creditori; o si verifica un evento simile o analogo. 
14.4 DUM può risolvere il presente Contratto o sospendere il Membro DUM, immediatamente tramite comunicazione scritta, se il 
Membro DUM: 
14.4.1 non accede all’Account Membro DUM per un periodo di un mese o se non sono state generate Commissioni per un periodo di uno mese; 
14.4.2 è ragionevolmente sospettato dalla DUM di aver violato qualsivoglia: (a) delle garanzie alle clausole 9.1 e 9.2; (b) Termini del programma di un inserzionista; (c) parte del Codice di condotta. 
14.5 DUM può risolvere il presente Accordo, immediatamente con una comunicazione scritta, se il Membro DUM subisce un Cambiamento di Controllo.

15. CONSEGUENZE DELLA RISOLUZIONE E DELLA SOSPENSIONE

15.1 Durante qualsiasi periodo di sospensione: 
15.1.1 il Membro DUM non è autorizzato ad accedere al Dashboard; 
15.1.2 tutte le licenze saranno sospese e il Membro DUM rimuoverà immediatamente tutti i Materiali per gli inserzionisti dal Servizio Membro DUM; 
15.1.3 DUM può disattivare qualsiasi collegamento e rimuovere qualsiasi Materiale inserzionista dal servizio membro DUM (nella misura in cui è in grado); e 
15.1.4 nessun pagamento verrà effettuato al Membro DUM. 
15.2 Alla risoluzione del Contratto: 
15.2.1 tutte le licenze cesseranno e il Membro DUM rimuoverà immediatamente tutti i Materiali per gli inserzionisti dal Servizio Membro DUM; 
15.2.2 DUM può disattivare qualsiasi collegamento e rimuovere qualsiasi Materiale inserzionista dal servizio membro DUM (nella misura in cui è in grado); 
15.2.3 ciascuna parte restituirà o, a scelta dell’altra parte, distruggerà tutte le informazioni riservate in suo possesso entro cinque giorni lavorativi; e 
15.2.4 a meno che non venga risolto da DUM ai sensi delle clausole 14.3 o 14.4, DUM pagherà tutte le commissioni e i bonus in sospeso dovuti al Membro DUM; 
15.2.5 dalla DUM ai sensi delle clausole 14.3 o 14.4 tutte le Commissioni non pagate alla data della risoluzione, o maturate dopo la data di cessazione, saranno decretate a DUM irrevocabilmente e il Membro DUM rinuncia a qualsiasi diritto o diritto a recuperare tali Commissioni e Bonus. da DUM. 
15.3 La risoluzione del presente Accordo non influirà su eventuali diritti o rimedi esistenti. 15.4 Le clausole 1, 2, 5, 6, 7, 10.5, 10.6, 11, 12, 13, 15, 16 e 17 sopravviveranno alla risoluzione. 

16. AVVISI

16.1 Le comunicazioni fornite in base al presente Accordo saranno in forma scritta e: 
16.1.1 visualizzate da DUM sul Dashboard; 
16.1.2 consegnato dal Membro DUM a mano o inviato tramite posta prepagata di prima classe o posto di consegna registrato a DUM presso la sede legale di DUM; 
16.1.3 consegnato da DUM a mano o inviato tramite posta prepagata di prima classe o posto di consegna registrato al Membro DUM all’indirizzo di notifica indicato nel Modulo di richiesta (o altro indirizzo che può essere indicato sul Membro DUM Account); o 
16.1.4 inviato da DUM via e-mail all’indirizzo e-mail di avviso del Membro DUM indicato nel Modulo di domanda (o altro indirizzo e-mail di avviso che può essere indicato nell’account del membro DUM). 
16.2 Un avviso visualizzato da DUM sulla Dashboard sarà considerato come ricevuto al momento della sua visualizzazione (o se visualizzato fuori dagli orari di ufficio, alle 9 del mattino del primo giorno lavorativo successivo alla visualizzazione). Un avviso consegnato a mano sarà considerato come ricevuto al momento della consegna (o se consegnato al di fuori dell’orario di lavoro, alle 9 del primo giorno lavorativo successivo alla consegna). Un avviso correttamente indirizzato inviato tramite posta prepagata di prima classe o posto di consegna registrato verrà considerato come ricevuto due giorni lavorativi dopo la pubblicazione. Un avviso inviato per e-mail sarà considerato come ricevuto al momento della trasmissione, come indicato dai registri del mittente (o se inviato fuori dagli orari di ufficio, alle 9 del primo giorno lavorativo successivo alla spedizione).

17. GENERALE

17.1 DUM può modificare i termini del presente Accordo con un preavviso di 7 giorni al Membro DUM. 
17.2 Alcuni servizi offerte DUM possono essere soggetti a termini aggiuntivi. Tali termini verranno visualizzati sulla Dashboard. 
17.3 DUM può esonerare qualsiasi responsabilità del Membro DUM da qualsiasi responsabilità di DUM. 
17.3 Il tempo per l’esecuzione delle clausole 3.10, 4.6, 7.4.3, 7.4.4, 7.9, 15.1.2 e 15.2.1 sono essenziali per questo Accordo. 
17.4 Nessuna parte sarà ritenuta responsabile per qualsiasi violazione del presente Accordo derivante da circostanze al di fuori del suo ragionevole controllo (un “Evento di forza maggiore”). Se un evento di forza maggiore continua per sei mesi, la parte non interessata può risolvere il presente accordo dando preavviso scritto di 30 giorni all’altra parte. 
17.5 Il Membro DUM non può cedere o subappaltare i propri diritti o obblighi derivanti dal presente Accordo in tutto o in parte senza il preventivo consenso scritto di DUM. DUM può cedere o subappaltare i propri diritti o obblighi ai sensi del presente Accordo, inclusa la Società del Gruppo DUM. 
17.6 Nulla nel Contratto costituisce una partnership o joint venture tra le parti, né costituisce una parte l’agente dell’altra. Nessuna parte ha l’autorità di legare l’altra. 
17.7 Una persona che non è parte del presente Accordo non avrà alcun diritto statutario in relazione o in relazione ad esso. 
17.8 Una controparte del presente Accordo eseguita e / o trasmessa elettronicamente sarà considerata pienamente vincolante e con piena efficacia ed efficacia legale. 
17.9 Il presente Accordo costituisce l’intero accordo tra le parti relativo al suo oggetto, ad esclusione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di merci. 
17.10 Il presente Accordo è regolato dalle leggi della Repubblica di Malta e il foro competente è Valletta. 
17.11 Il Membro DUM è consapevole che questo Accordo è originariamente redatto in inglese.

TERMINI DEL MERCATO

Condizioni commerciali generali per i membri del DUM 
DUM Project Ltd. (di seguito “DUM”) gestisce e gestisce una rete su Internet che consente ai fornitori di pubblicizzare i propri prodotti e servizi, in particolare attraverso il marketing di affiliazione (“Rete DUM”). I partecipanti alla rete DUM sono inserzionisti, membri DUM (“membri DUM”) e DUM stesso. Gli inserzionisti pubblicizzano e pubblicizzano i propri prodotti e servizi utilizzando mezzi pubblicitari come banner, dati di prodotto, collegamenti testuali, e-mail e video (“Ad Media”). I membri del DUM incorporano o incorporano gli annunci nella loro homepage, sito web o e-mail. Social Networks post (“Spazio pubblicitario”) e condivisione dei contenuti utilizzando il Marketing Person to Person (“Person to Person”). Per qualsiasi pubblicità che porti a una transazione di successo,

1. Conclusione dell’accordo

1.1 Per partecipare alla rete DUM, i membri DUM devono registrarsi sul sito Web DUM: dupmania.com. Dopo la registrazione, i membri DUM possono richiedere ai programmi partner degli inserzionisti di ammettere la visualizzazione dei propri annunci sullo spazio pubblicitario dei membri DUM. 
1.2 Le persone giuridiche o i privati ​​di età superiore ai 18 anni possono registrarsi come membri DUM. Inoltre, ogni membro DUM deve avere un conto bancario. DUM si riserva il diritto di verificare i dati personali dei membri del DUM. La registrazione con la rete DUM non è trasferibile. 
1.3 Completando il modulo di registrazione e accettando le presenti Condizioni generali di contratto commerciali per i membri DUM, i membri del DUM presentano una registrazione delle tasse per i depositi per concludere un accordo per la loro partecipazione alla rete DUM. 
1.4 Se DUM accetta l’offerta, la confermerà via e-mail. DUM si riserva il diritto di rifiutare un’offerta senza citare motivi del suo rifiuto; in tal caso, i dati trasmessi con il modulo di registrazione verranno cancellati senza indugio. 
1.5 L’accesso alla rete DUM verrà acquisito facendo clic sul collegamento di attivazione nell’e-mail di conferma e inserendo i dati di accesso. L’interfaccia per i membri registrati (“DUM Dashboard”) fornirà ai membri del DUM una panoramica dei programmi partner degli inserzionisti aperti in quel momento per la loro partecipazione. Utilizzando la DUM Dashboard, i membri di DUM possono rivedere e modificare i propri dati personali e le informazioni e annullare la loro partecipazione nel suo complesso nella rete DUM.

2. Oggetto dell’accordo

2.1 DUM gestisce e gestisce la rete DUM. I partecipanti alla rete DUM sono membri DUM, inserzionisti e DUM stesso. I membri DUM sono persone fisiche o giuridiche che condividono link e contenuti sui social network e che forniscono spazio alle loro homepage o ai loro siti web o nella loro e-mail, ecc. Agli inserzionisti allo scopo di commercializzare i beni e i servizi offerti dagli inserzionisti (“Spazio pubblicitario “); I membri DUM possono anche introdurre nuovi membri DUM con link di riferimento (“Referral Program”). Gli inserzionisti sono persone fisiche o giuridiche che commercializzano o pubblicizzano i propri prodotti e servizi tramite DUM tramite “programmi partner” utilizzando Ad Media come banner, dati di prodotto, collegamenti testuali, e-mail, video o tramite marketing sui motori di ricerca. 
2.2 I membri DUM partecipano ai programmi partner e incorporano gli annunci pubblicitari degli inserzionisti nel proprio spazio pubblicitario. Ogni volta che terze parti, come i consumatori finali, fanno clic sull’annuncio e questo in seguito si traduce in una transazione commerciale con l’inserzionista (come definito in dettaglio nel programma partner), il membro DUM riceverà una remunerazione per fornire lo spazio pubblicitario che ha avuto successo collegato i consumatori finali all’inserzionista (“Commissione”). In questo contesto, le transazioni commerciali stabiliscono il diritto a ricevere una Commissione. Una transazione commerciale è ad esempio l’acquisto di beni o una richiesta di servizi (“Vendita”), ma può anche essere definita come fare clic su o visualizzare gli annunci pubblicitari, o registrarsi su un sito Web, iscriversi a una newsletter (“Lead”), inviare una e-mail, partecipare a sondaggi e ricerche di mercato o simili. Le transazioni commerciali soggette a retribuzione sono definite in modo più dettagliato nelle specifiche del programma individuale. È anche possibile remunerare combinazioni di Clic, Visualizzazioni, Lead e / o Vendite. 
2.3 DUM monitora e registra le transazioni commerciali concluse (“Tracciamento”); fornisce ai membri del DUM i dati di tracciamento e accredita le commissioni agli account membri DUM. Solo il Tracking di DUM è decisivo per l’identificazione delle transazioni commerciali di successo e per il calcolo della remunerazione risultante. 
2.4 La registrazione e la partecipazione alla rete DUM sono gratuite. 
2.5 Usando il DUM Dashboard, i membri DUM possono controllare le loro attività. Le applicazioni disponibili sono mostrate sulla DUM Dashboard. 
2.6 DUM garantisce che le applicazioni disponibili siano aggiornate, complete e corrette. DUM non è obbligata a rivedere gli annunci pubblicitari forniti dagli inserzionisti all’interno. A causa di manutenzione o altri miglioramenti alcune funzioni potrebbero essere temporaneamente non disponibili. Nel caso in cui qualsiasi interruzione o fallimento abbia un impatto maggiore di un impatto minore, la DUM provvederà a porvi rimedio senza indugio nella misura in cui ciò sia effettivamente fattibile e ragionevolmente prevedibile, in particolare dal punto di vista economico e legale. 
2.7DUM cerca di sviluppare e migliorare continuamente la rete DUM. Nel corso di tale sviluppo, DUM può migliorare, espandere o modificare leggermente le singole applicazioni. Ciò include l’interruzione delle funzionalità o altre funzionalità dei servizi, nella misura in cui le modifiche sono di minore importanza e non comportano un cambiamento significativo dei doveri contrattuali della DUM come stabilito nel presente accordo. DUM può alterare i servizi, in particolare se tale modifica è consuetudinaria nel settore o se le modifiche o richieste legalmente.

3. Partecipazione ai programmi dei partner

3.1 I membri DUM dovranno richiedere i programmi partner disponibili utilizzando il DUM Dashboard, fornendo i dettagli del loro spazio pubblicitario. Nel processo di applicazione, le proprietà del loro spazio pubblicitario saranno verificate rispetto ai prerequisiti del programma partner. Se lo spazio pubblicitario elencato nel processo di registrazione o nella domanda di un programma partner specifico non corrisponde allo spazio pubblicitario effettivamente disponibile, DUM ha il diritto di bloccare senza indugio l’account del membro DUM. La procedura successiva è stata descritta nella Clausola 5.2 del presente documento. 
3.2 Presentando la propria candidatura per un programma partner, i membri DUM accettano eventuali condizioni supplementari di partecipazione che vengono visualizzate nel contesto di ciascun programma. Queste condizioni diventeranno parte integrante di questo contratto. 
3.3 Durante la durata del presente contratto, il Membro DUM non deve eludere la DUM concludendo contratti o entrando in trattative contrattuali con gli Inserzionisti della Rete DUM che coprono l’oggetto di questo contratto o servizi allo stesso modo.

4. Compiti del membro DUM

4.1 Registrandosi con DUM: 
4.1.1 Il Membro DUM garantisce che i dati forniti al momento della registrazione sono corretti e completi. Se i dati forniti al momento della registrazione cambiano in qualsiasi momento dopo la registrazione, il Membro DUM deve cambiare il proprio profilo memorizzato sul DUM Dashboard. 
4.1.2 Le parti soggette all’imposta sulla cifra d’affari hanno l’obbligo di presentare alla DUM, come parte dei dati di contatto, il numero di identificazione del contribuente emesso dalla propria autorità fiscale locale o il numero di identificazione IVA. 
4.1.3 Il Membro DUM si impegna a mantenere riservati i dati di accesso selezionati al momento della registrazione (indirizzo e-mail e password), non a comunicare tali dati a terzi e a tenere tali dati lontani da terzi. Nessuna terza parte deve essere abilitata per utilizzare i dati di accesso. I membri DUM che hanno motivo di presumere che terzi siano venuti a conoscenza dei propri dati di accesso devono informare DUM senza indugio per iscritto o tramite e-mail inviata a support@dupmania.com. 
4.2 Visualizzazione degli annunci negli spazi pubblicitari: 
4.2.1 I membri DUM devono possedere i diritti richiesti dello spazio pubblicitario. 
4.2.2 Applicando a un programma partner e inserendo l’annuncio nel proprio spazio pubblicitario, i membri DUM garantiscono che il loro spazio pubblicitario e le attività pubblicitarie nel loro complesso: 
a. Non violare alcun diritto di terzi (in particolare, senza limitazione, diritti d’autore, 
diritti sui marchi , diritti personali o diritti simili). 
b. Non violare altre disposizioni della legge (in particolare il diritto della concorrenza), non mettere in pericolo la costituzione democratica, non glorificare la violenza, non sono razzisti, pornografici o soggetti a corruzione giovanile, o non idonei a essere resi generalmente accessibili. 
4.2.3 Il Membro DUM deve rispettare il divieto di pubblicità non richiesta (“Spam”) quando si inviano e-mail contenenti Ad Media. Pertanto, il consenso di ciascun destinatario deve essere ottenuto prima dell’invio di e-mail; se la DUM lo richiede, i membri della DUM devono fornire la prova scritta di tale consenso. 
4.3 Attività pubblicitarie in generale: il Membro DUM NON deve utilizzare parole chiave contenenti termini legalmente protetti come, in particolare, deposito cauzionale, marchi dell’inserzionista o dei concorrenti dell’inserzionista (“offerta di marca”), a meno che il rispettivo inserzionista non abbia espresso il suo consenso. 
4.4 Intrusione tecnica nella rete DUM: il Membro DUM si impegna ad astenersi da attacchi di qualsiasi tipo sulla rete DUM. Gli attacchi sono, senza limitazioni, definiti in particolare come tentativi fatti per superare o aggirare i meccanismi di sicurezza della rete DUM o per disabilitarli in altro modo, utilizzando programmi informatici che consentono la lettura automatica dei dati, nonché l’uso e / o diffusione di virus, worm, trojan , attacchi a forza bruta, spam o utilizzando altri collegamenti, programmi o procedure adatti a danneggiare la rete DUM oi singoli partecipanti alla rete DUM. 
4.5 Membri di riferimento I membri della DUM che gestiscono una rete con i Referral stessi garantiscono di comunicare le presenti Condizioni generali di contratto commerciali per i membri DUM ai membri referral.

5. Uso improprio

È vietata qualsiasi forma di abuso, vale a dire l’acquisizione di transazioni commerciali con metodi sleali o mezzi inammissibili che violano la legge applicabile, le presenti Condizioni generali di contratto per i membri DUM o il principio della Rete DUM. 
5.1 In particolare, ai membri della DUM è vietato tentare di ottenere provvigioni da parte delle stesse transazioni commerciali o tramite una terza persona utilizzando l’Ad Media, i link di tracciamento e / o altri ausili tecnici forniti nel contesto della Rete DUM utilizzando uno o più dei seguenti metodi: 
5.1.1 fingere fraudolentemente o simulare transazioni commerciali, ad esempio inserendo dati di terzi senza autorizzazione o fornendo dati falsi o inesistenti quando si ordinano beni o si registra online; 
5.1.2 Utilizzo di Ad Media che consente il monitoraggio anche se non è visualizzato affatto, non in modo visibile o non nei modi e / o nelle dimensioni stabiliti dall’Inserzionista; o 
5.1.3 Offerta del marchio. 
5.2 Qualsiasi forma di uso improprio porterà immediatamente al blocco dei conti dei membri del DUM. In questo caso, i membri DUM possono sollevare un’obiezione (ad esempio via lettera, fax, e-mail) entro un mese al fine di fornire una dichiarazione e la prova che la forma scelta di pubblicità è stata conforme ai presenti Termini e Condizioni. Se la DUM Il Membro non può confutare la violazione di questo Accordo, la DUM emetterà un 
avviso di termine. In caso di risoluzione, il contratto verrà liquidato e liquidato in conformità alle clausole della clausola 7 delle presenti Condizioni generali di contratto per i membri DUM. Il membro DUM non ha diritto a nessun compenso. 
Per ogni caso di violazione intenzionale o colposa delle presenti disposizioni, il Membro DUM si impegna a pagare in ogni caso i danni liquidati DUM in un importo da determinare alla discrezione di equità esercitata da DUM e, in caso di controversia, in un importo da rivedere per tribunale. Ogni istanza di violazione sarà soggetta a danni liquidati nell’importo massimo del saldo corrente dell’account membro DUM.

6. Remunerazione

I membri DUM riceveranno una remunerazione legata al rendimento (“Commissioni”). 
6.1 L’importo delle Commissioni in ogni singolo caso e il tipo di transazioni commerciali che danno diritto al pagamento delle Commissioni, dipendono dal rispettivo programma partner dell’inserzionista. L’inserzionista può modificare le condizioni del programma partner o terminare l’intero programma con effetto per il futuro. I membri della DUM non chiedono che un programma venga utilizzato in tutto o a determinate condizioni. Le condizioni del programma partner possono essere visualizzate nell’interfaccia DUM. I membri della DUM non hanno diritto ad ulteriori risarcimenti di spese o costi ecc. 
6.2 Il diritto al pagamento delle commissioni è costituito dalle seguenti premesse: 
6.2.1 Una transazione commerciale tra un cliente e un inserzionista è stata effettuata tramite lo spazio pubblicitario; 
6.2.2 La transazione commerciale è stata tracciata da DUM; 
6.2.3 La transazione è stata approvata dall’inserzionista ed è stata confermata da DUM e; 
6.2.4 Non vi è stato alcun uso improprio ai sensi della clausola 5 delle presenti Condizioni generali di contratto per i membri DUM. 
6.3 La DUM istituirà conti DUM membri dedicati per i pagamenti delle Commissioni. Gli account membri DUM verranno liquidati accreditando, in altre parole, DUM accrediterà le rispettive Commissioni agli account membri DUM senza richiedere una fattura. Nessun interesse sarà pagato sul saldo attivo nell’account del membro DUM. Una volta che l’esborso è stato accreditato sul conto, un estratto conto corrispondente verrà emesso elettronicamente all’inizio del mese successivo. I membri del DUM saranno informati via e-mail e dovranno confermare il pagamento. 
6.4 Il costo per il trasferimento delle commissioni sul conto del cliente è a carico del cliente. 
6.5 DUM pagherà solo crediti che sono stati confermati dal Membro DUM a tempo debito. Se, l’importo minimo di esborso non è stato raggiunto o se la dichiarazione di credito non viene rilasciata alla fine del mese rimarrà nel conto del Membro DUM e sarà riportata al mese successivo.

7. Durata del contratto e risoluzione

7.1 L’accordo sulla partecipazione alla rete DUM è concluso a tempo indeterminato. Le parti possono rescindere il contratto in qualsiasi momento in forma di testo (lettera, fax, e-mail); Inoltre, il Membro DUM può rescindere il contratto utilizzando il pulsante “annulla abbonamento” nell’interfaccia DUM. 
7.2 Qualsiasi transazione commerciale che è stata acquistata tramite lo spazio pubblicitario al momento della risoluzione verrà elaborata ai sensi della clausola 6 in seguito al ricevimento della disdetta. Alla scadenza di questo accordo, il saldo rimanente sarà pagato al Membro DUM contro una commissione di elaborazione di EUR 50,00. Se, al momento della risoluzione, il saldo del credito è pari o inferiore a EUR 50,00, non verranno erogati fondi. 
7.3 Una volta terminata la partecipazione alla Rete DUM, il record di dati conservato al momento della registrazione verrà cancellato completamente alla scadenza dell’obbligo statutario di conservare i registri in custodia. 
7.4 Se il contratto è stato risolto da DUM per uso improprio ai sensi della clausola 5, i danni liquidati ai sensi della clausola 5.2 saranno detratti dall’account del membro DUM. 
7.5 Il progetto DUM non ha l’obbligo di confermare alcun nuovo cliente, né alcun vecchio cliente, e riserva, a suo completo disaccordo, una chiusura dell’account se lo stesso progetto DUM lo considera dannoso o non in linea con la sua filosofia o con i propri scopi. In caso di chiusura dell’account dovuta a non conformità o per qualsiasi motivo, ci impegniamo a restituire, entro 30 giorni dalla chiusura, l’intero importo del deposito (registrazione della quota di iscrizione) pagato, ridotto da eventuali commissioni generate ai tutor sopra il chiusa la posizione del cliente. Nessun raddoppio può essere richiesto in caso di chiusura dell’ufficio. In caso di mancata conformità o di azioni scorrette che portano alla chiusura di progetti di DUM project office anche per la divulgazione di notizie aziendali da parte di dipendenti diretti e indiretti, per mancanza di prova di deposito (registrazione della quota di iscrizione) o concorrenza sleale, nessun raddoppio e nessuna commissione sarà richiesta dal cliente soggetto alla disposizione. Nessun account, in qualsiasi posizione all’interno della rete creata nel progetto DUM, e indipendentemente dal numero di referenti affiliati, non può rivendicare alcun diritto per nessun motivo eccetto la restituzione del deposito (registrazione della quota di iscrizione) pagato, ancora non raddoppiato. 
7.6 Modifica di questi Termini e Condizioni o sistemi di comunicazione e gestione dei depositi (registrazione della quota di iscrizione) e prelievi DUM Project si riserva l’indiscutibile possibilità di modificare i presenti termini e condizioni, le modalità di ricezione dei depositi (registrazione delle tasse di iscrizione), l’utente sistemi di prelievo, i sistemi che portano al raddoppio e i tempi e le modalità che generano il raddoppio, a propria esclusiva discrezione, con semplice comunicazione via e-mail o “inizio della giornata”. Nel caso in cui l’utente non riceva l’e-mail per modificare i termini di comunicazione errata o mancante della posta stessa, l’avviso di modifica sarà considerato accettato al momento della pubblicazione della pagina sopra, anche se il cliente ha deciso per qualsiasi motivo non visualizzarlo.

8. Cessazione della partecipazione da parte della DUM per motivi di inattività / Statuto delle limitazioni

8.1 La registrazione dei membri DUM con DUM che non riescono ad attivare la registrazione tramite il link di attivazione verrà automaticamente annullata dopo 60 giorni. È possibile registrarsi di nuovo. 
8.2 Se nessuna commissione è stata accreditata sull’account del membro DUM per un periodo di tre mesi dopo la registrazione, DUM si riserva il diritto di chiudere l’account e di annullare la registrazione. È possibile registrarsi di nuovo. 
8.3 Le singole Commissioni sono prescritte dopo tre (3) anni dalla fine dell’anno in cui ciascuna Commissione è stata accreditata sul conto.

9. Protezione dei dati

9.1 DUM e il Membro DUM osserveranno i loro rispettivi obblighi ai sensi delle leggi sulla protezione dei dati, sulla privacy o simili applicabili ai dati trattati in connessione con il presente Accordo in conformità con l’Informativa sulla privacy di questo sito Web: https://dupmania.com/ vita privata

10. Diritti di utilizzo

10.1 Le informazioni e i dati ottenuti nel corso della partecipazione alla rete DUM possono essere utilizzati solo in connessione con la rete DUM. È proibito inoltrare tali informazioni o dati a terzi e utilizzarli per altri scopi. 
10.2 I membri DUM non devono modificare gli annunci pubblicitari e i loro codici sorgente, né visivamente né tecnicamente né in relazione ai loro contenuti, né sono autorizzati a elaborare gli annunci e i loro codici sorgente in alcun altro modo, a meno che il rispettivo inserzionista non abbia concesso in precedenza il suo consenso scritto. 
10.3 La rete DUM e le sue applicazioni sono protette dalla legge sul copyright e da altre disposizioni legali. 
10.4 DUM conferisce ai soci DUM il diritto revocabile, non esclusivo e non trasferibile di utilizzare le applicazioni DUM Network e i dati in esso contenuti, a condizione che tale uso sia conforme alle disposizioni di legge e si svolga esclusivamente all’interno del contesto di partecipazione alla rete DUM. In caso di risoluzione del presente Contratto, indipendentemente dal motivo, il diritto di utilizzo di cui sopra sarà revocato. 
10.5 Ai membri DUM non saranno concessi ulteriori diritti d’uso. In particolare, i membri di DUM non sono autorizzati a trasmettere le applicazioni oi dati in essi contenuti a terze parti, né hanno il diritto di consentire a terzi di accedere a tali applicazioni o dati, né possono modificare o altrimenti elaborare tali applicazioni o dati, incorporarli in un’altra opera, o usarli per creare basi di dati e / o servizi di informazione propri.

11. Indennizzo in caso di violazione del contratto

Il rispetto di queste disposizioni è essenziale per il funzionamento della rete DUM. In caso di grave violazione del contratto, DUM si riserva il diritto di intraprendere ulteriori azioni legali oltre alla risoluzione del contratto. 
Se i membri DUM violano queste disposizioni e se terze parti ritengono DUM responsabile di tale violazione, DUM ha il diritto di richiedere che tali membri DUM lo indennizzino contro tutti i costi e le spese che potrebbero subire a causa della violazione. 
Tali costi comprendono, in particolare, il risarcimento dei danni di terzi e il rimborso di ulteriori spese.

12. Responsabilità e limitazione di responsabilità

12.1 DUM non sarà ritenuta responsabile per il contenuto di siti Web di terze parti, né sarà responsabile per eventuali danni o altri guasti derivanti da eventuali difetti del software o dell’hardware del partecipante o dalla loro incompatibilità con il sistema DUM; DUM non è inoltre responsabile per i danni derivanti dal fatto che Internet non era disponibile o malfunzionante. 
12.2 A parte ciò, la DUM può essere ritenuta responsabile solo nelle seguenti circostanze, indipendentemente dai motivi legali: 
12.2.1 Se uno dei suoi rappresentanti legali o dirigenti o altri agenti delegati hanno agito intenzionalmente o gravemente per negligenza. 
12.2.2 In caso di qualsiasi violazione colposa di un dovere contrattuale essenziale di prestazioni ritardate o impossibilità di esecuzione, in ciascun caso in base ai rispettivi meriti. L’espressione “dovere contrattuale essenziale” descrive un dovere in astratto, il cui adempimento è un prerequisito essenziale per la corretta attuazione dell’accordo, ed è un dovere sul cui adempimento la rispettiva controparte può fare affidamento come regola generale . 
12.2.3 In caso di responsabilità ai sensi della Clausola 12.2.2, questo sarà limitato, per perdite finanziarie e danni alla proprietà, all’ammontare della perdita tipicamente prevedibile. 
12.3 Le limitazioni di responsabilità di cui sopra non si applicano ai casi di responsabilità statutaria obbligatoria, in particolare la responsabilità ai sensi della legge sulla responsabilità del prodotto, la responsabilità per una garanzia che è stata assunta e la responsabilità per lesioni intenzionali o colpose alla vita, agli arti o alla salute.

13. Modifica delle condizioni generali di contratto per i membri DUM

13.1 DUM si riserva il diritto di modificare le presenti disposizioni delle presenti Condizioni generali di contratto commerciali per i membri DUM di portata minore o natura, e di farlo senza addurre motivi, purché tali modifiche non portino all’accordo nel suo complesso ristrutturato. DUM comunicherà via e-mail le condizioni modificate. I membri DUM che non fanno obiezione in forma di testo (lettera, e-mail, fax) alla modifica entro una settimana dalla ricezione dell’e-mail si ritengono accettate le rispettive modifiche. DUM indicherà specificatamente la possibilità di contestare la modifica e le conseguenze della scadenza di una settimana. 
13.2 Se il Membro DUM obietta alle nuove Condizioni commerciali generali (modificate) per i membri DUM, la richiesta di DUM di modificarle sarà considerata respinta. L’accordo verrà quindi proseguito senza la modifica proposta. Il diritto delle parti di interrompere la propria partecipazione alla rete DUM rimane inalterato. La possibilità di rescindere l’accordo verrà anche indicata in modo specifico.

14. Disposizioni finali

14.1 L’utilizzo della Rete DUM e delle sue applicazioni richiede l’utilizzo di sistemi tecnici speciali quali dispositivi dell’utente finale, programmi software, reti di trasmissione, telecomunicazioni e altri servizi forniti da terze parti, i quali possono comportare ulteriori costi. DUM non fornisce tali dispositivi dell’utente finale, programmi software, canali di comunicazione, servizi di telecomunicazione o altri servizi e pertanto non si assume alcuna responsabilità per tali servizi forniti da terze parti. 
14.2 I diritti e doveri previsti dal presente accordo possono essere trasferiti solo previo consenso scritto di DUM. 
14.3 Il presente accordo non istituisce una società, non autorizza nessuna delle parti a rilasciare dichiarazioni giuridicamente vincolanti per conto di entrambe le parti congiuntamente, o per conto della rispettiva controparte, né le autorizza a collocare l’altra parte in virtù di un obbligo o di rappresentarlo in altro modo. 
14.4 Le presenti Condizioni generali di contratto commerciali per i membri DUM e il rapporto contrattuale con il Membro DUM sono regolati esclusivamente dalle leggi della Repubblica di Malta. 
14.5 Il foro competente è La Valletta. 
14.6 Nel caso in cui una qualsiasi disposizione di questi Termini e Condizioni generali di contratto non dovesse avere alcun effetto, nel suo insieme o in parte, ciò non influirà sulla validità delle restanti disposizioni. La disposizione non valida sarà considerata sostituita da tale disposizione che è giuridicamente efficace e si avvicina, nella normale comprensione, all’intento economico e alla finalità della disposizione non valida. Lo stesso vale per qualsiasi omissione involontaria. 
ADDENDUM DI PROTEZIONE DEI DATI DEI MEMBRI DELLA DUM 
(A) DUM Project Ltd. (la “Società”) e la controparte che ha inserito questo Addendum (il “Membro DUM”) hanno stipulato un accordo con il Membro DUM (il “Contratto principale”) in base al quale il Membro DUM ha aderito al marketing di affiliazione della Società rete e la Società ha accettato di fornire servizi di marketing di affiliazione. 
(B) Questo Addendum sulla protezione dei dati (“Addendum”) è sottoscritto dalla Società e dal Membro DUM e integra l’Accordo Principale. 
(C) Se accetti questo Addendum a nome del Membro DUM, garantisci che: (i) hai piena autorità legale per vincolare il Membro DUM a questo Addendum; e (ii) l’utente accetta, a nome del Membro DUM, questo Addendum. 
CONDIZIONI D’ACCORDO

1. INTERPRETAZIONE

1.1 Nel presente Addendum i seguenti termini in maiuscolo avranno i significati riportati di seguito: 
“Regolamento dei dati” indica qualsiasi legge applicabile sulla protezione dei dati, sulla privacy o simili applicabile ai dati trattati in connessione con il presente Accordo, inclusi per i cittadini UE eventuali regolamenti che implementano la protezione dei dati Direttiva 95/46 / CE o GDPR (a seconda dei casi) o Direttiva sulla privacy e sulle comunicazioni elettroniche 2002/58 / CE e per i cittadini statunitensi, FTC Guidance, legislazione statale e federale degli Stati Uniti in materia di privacy e sicurezza dei dati; 
“GDPR” indica il regolamento generale sulla protezione dei dati dell’UE 2016/679; 
“Subprocessore” qualsiasi persona (escludendo un dipendente di entrambe le parti) nominata da o per conto di una delle parti per elaborare i Dati personali per conto di tale parte o in altro modo in connessione con il Contratto principale. 
1.2 I termini “Titolare del trattamento”, “Responsabile del trattamento”, “Oggetto dei dati”, “Dati personali”, “Violazione dei dati personali”, “Processo” e “Elaborazione” hanno il significato loro attribuito in GDPR.

2. GENERALE

2.1 I termini dell’Accordo Principale rimarranno in vigore a tutti gli effetti, salvo diversa indicazione. 
2.2 In caso di incongruenze tra le disposizioni del presente Addendum e il Contratto Principale, questo Addendum avrà la precedenza, salvo diverso accordo scritto esplicito. 
2.3 Il presente Addendum si applica solo nella misura in cui le parti trattano dati personali.

3. PROTEZIONE DEI DATI E COOKIE

3.1 La Società e il Membro DUM si conformeranno ai loro rispettivi obblighi ai sensi del Regolamento dei Dati. Ciascuna parte fornirà all’altra parte qualsiasi cooperazione ragionevolmente richiesta per consentire all’altra parte di conformarsi alla presente clausola 3. 
3.2 In conformità al regolamento sui dati, il membro DUM otterrà il consenso preventivo, libero, specifico, informato, univoco e revocabile di qualsiasi visitatore di qualsiasi cookie servito dalla Società sul visitatore a seguito di un clic. 
3.3 Il Membro DUM non fornirà Dati Personali alla Società senza il previo consenso scritto della Società, a meno che, come previsto dalla Società nel suo normale funzionamento della 
rete di affiliate marketing . 
3.4 In relazione a qualsiasi Elaborazione ai sensi del presente Addendum per il quale la Società e il Membro DUM sono Controllori congiunti (insieme o con qualsiasi inserzionista): 
3.4.1 Ciascuna parte fornirà all’altra parte qualsiasi cooperazione ragionevolmente richiesta per consentire all’altro conformità delle parti alla normativa sui dati; 
Trasparenza 
3.4.2 Il Membro DUM adotterà le misure appropriate per fornire ai Soggetti dei dati informazioni su come i Dati personali sono elaborati da o per conto del Membro DUM, che deve includere almeno tutte le informazioni richieste dagli articoli 13, 14 e 26 del GDPR, in una forma concisa, trasparente e facilmente accessibile, utilizzando un linguaggio chiaro e chiaro (“Avviso per il trattamento equo dei membri DUM”); 
3.4.3 La Società prenderà le misure appropriate per fornire ai Soggetti dei dati informazioni sul modo in cui i Dati Personali sono elaborati da o per conto della Società, che deve includere almeno tutte le informazioni richieste dagli articoli 13, 14 e 26 del GDPR , in forma concisa, trasparente e facilmente accessibile, utilizzando un linguaggio chiaro e chiaro (“Avviso di trattamento della società”); 
3.4.4 Il Membro DUM includerà un collegamento ipertestuale all’attuale Avviso di elaborazione della Fair Company nell’Avviso di elaborazione Fair Member DUM. 
Personale 
3.4.5 Ciascuna parte deve adottare misure ragionevoli per garantire l’affidabilità di qualsiasi dipendente, agente o appaltatore che possa avere accesso ai Dati personali, garantendo in ogni caso che l’accesso sia: 
un. rigorosamente limitato a quegli individui che hanno bisogno di conoscere e / o accedere ai relativi 
dati personali ; e 
b. come strettamente necessario ai fini dell’Accordo Principale e per conformarsi al 
Regolamento dei Dati nel contesto delle sue funzioni. 
3.4.6 Ciascuna delle parti si assicura che tutte le persone di cui alla clausola 3.4.5 siano soggette a impegni di riservatezza o ad obblighi professionali o legali di riservatezza. 
Sicurezza e riservatezza dei dati 
3.4.7 Ciascuna parte dovrà, in relazione ai Dati personali, attuare misure tecniche e organizzative adeguate per garantire un adeguato livello di sicurezza, comprese, se del caso, le misure di cui all’articolo 32, paragrafo 1, del GDPR. Nel fare ciò, ciascuna parte deve tenere conto di: 
a. lo stato dell’arte, i costi di attuazione e la natura, la portata, il contesto e le 
finalità del trattamento; e 
b. il rischio di variare la probabilità e la gravità dei diritti e delle libertà delle persone fisiche. 
3.4.8 Nel valutare il livello appropriato di sicurezza, ciascuna parte deve in particolare tenere conto dei rischi presentati da Processing, compresa la distruzione, la perdita, l’alterazione, la divulgazione non autorizzata o l’accesso ai Dati personali trasmessi, memorizzati o accidentali. o altrimenti elaborato. 
Sottoprocessori 
3.4.9 Per quanto riguarda una proposta di Sottoprocessore, ciascuna parte deve: 
a. prima che il Subprocessore elabori prima i Dati personali, svolge un’adeguata due diligence per garantire che il Subprocessore sia in grado di fornire il livello di protezione dei Dati personali richiesto dalla normativa sui dati applicabile; e 
b. assicurarsi che l’accordo con tale Subprocessore sia regolato da un contratto scritto 
compresi i termini soddisfano i requisiti di cui all’articolo 28, paragrafo 3, del GDPR. 
Diritti degli interessati ai dati 
3.4.10 Ciascuna delle parti deve adempiere ai propri obblighi di rispondere alle richieste di esercitare i diritti relativi ai dati ai sensi del regolamento sui dati. Ciascuna parte fornirà all’altra parte qualsiasi cooperazione ragionevolmente richiesta per consentire all’altra parte di osservare tale clausola. 
Violazione dei dati personali 
3.4.11 Ciascuna parte deve: 
a. avvisare l’altra parte senza indebito ritardo nel momento in cui viene a conoscenza di una violazione 
dei dati personali relativa ai dati personali (“Violazione della rete di dati”); 
b. fornire all’altra parte informazioni sufficienti per consentirgli di adempiere a qualsiasi obbligo di segnalare o informare i Soggetti dei dati della violazione dei dati di rete ai sensi o in connessione con il regolamento sui dati; 
c. consultarsi in modo significativo con l’altra parte riguardo alla comunicazione esterna e 
alla strategia di pubbliche relazioni relativa alla violazione dei dati di rete; 
d. soggetto alle leggi applicabili, non notificare alcun 
ente responsabile della protezione dei dati della violazione dei dati di rete senza aver ottenuto l’approvazione scritta dell’altra parte; ed 
e. non rilasciare un comunicato stampa o comunicare con alcun membro della stampa in relazione al 
Violazione dei dati di rete, senza aver ottenuto la previa approvazione scritta dell’altra parte. 
La notifica di cui al punto 3.4.11 (a) di cui sopra, deve come minimo: 
a. descrivere la natura della violazione dei dati di rete, le categorie e i numeri dei 
soggetti interessati, nonché le categorie e il numero di record di dati personali interessati; 
b. descrivere le probabili conseguenze della violazione dei dati di rete; e 
c. descrivere le misure adottate o proposte per porre rimedio alla violazione dei dati di rete. 
3.4.13 Il Membro DUM collaborerà con la Società e prenderà le misure commerciali ragionevoli che sono dirette dalla Società per assistere nell’inchiesta, la mitigazione e il risanamento di ciascuna violazione dei dati di rete. 
Trasferimenti di dati 
3.4.14 Nessuna delle due parti trasferirà i dati personali in paesi al di fuori dell’UE in violazione del regolamento sui dati applicabile. 
3.5 Il Membro DUM garantisce e si impegna per il periodo dell’Accordo Principale che: 
3.5.1 qualsiasi Elaborazione ai sensi del presente Addendum, intrapresa dalla Società o qualsiasi inserzionista che agisce come un Responsabile del trattamento dei dati per conto del Membro DUM che agisce come Titolare del trattamento, incluso qualsiasi trattamento di dati personali relativo al membro DUM è conforme al regolamento sui dati; 
3.5.2 detiene i diritti o i consensi necessari per il trasferimento al di fuori dell’UE dei Dati personali da parte della 
Società o di qualsiasi inserzionista. 
3.6 Nella misura in cui la Società è un controllore dei dati e il membro DUM è un elaboratore di dati (o, a seconda dei casi, la Società è un elaboratore di dati e il membro DUM è un subprocessore), il membro DUM: 
3.6.1 Processo personale Dati solo in conformità con le istruzioni documentate della Società, incluso in relazione alla cancellazione o alla restituzione dei Dati personali; 
3.6.2 assistere l’Azienda in tutti gli aspetti necessari per consentire o assistere la Società a rispettare il Regolamento dei dati; 
3.6.3 mette a disposizione della Società tutte le informazioni richieste in relazione ai Dati personali, tra cui, con preavviso scritto di almeno 30 giorni e durante il normale orario lavorativo, consentendo alla Società o ad un altro inserzionista, o ai relativi revisori o consulenti, di frequentare i locali del Membro DUM al fine di ispezionare i sistemi e i registri del Membro DUM nella misura determinata dalla Società o da qualsiasi inserzionista pertinente per dimostrare la conformità del Membro DUM alla presente clausola 3; e 
3.6.4 conformarsi alle clausole 3.4.4, 3.4.5, 3.4.6, 3.4.7, 3.4.8, 3.4.9, 3.4.11, 3.4.12, 3.4.13 e 3.4.14. 
3.7 Il Membro DUM non utilizzerà i report generati dall’utilizzo dell’interfaccia della rete di affiliazione della Società per creare profili di visitatori, come definiti nel GDPR. essere in violazione di uno qualsiasi dei suoi obblighi ai sensi del regolamento sui dati. 
3.8 Il Membro DUM non farà né tralascia di compiere alcun atto che possa comportare la violazione da parte della Società di uno qualsiasi dei suoi obblighi ai sensi del Regolamento dei Dati.

4. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

Ciascuna parte sarà responsabile di eventuali violazioni del regolamento dei dati di cui sono responsabili e, di conseguenza, non vi sarà alcuna responsabilità in solido tra le parti in relazione a tali violazioni.

5. LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE

La legge applicabile e la giurisdizione del presente Addendum saranno le stesse dell’Accordo principale. 
Valido dal: 10 settembre 2018

Regolamentazioni fiscali Criptovalute

Le cripovalute sono regolate secondo il D.Lgs. n. 90/2017  il quale riconosce le criptovalute come strumento di pagamento alternativo a quelle tradizionali. Per questo motivo le criptovalute devono essere dichiarate dagli utilizzatori come reddito di capitale solo se ci sono guadagni di tipo speculativo.  Se vuoi capirne di piu segui questo link

 

Molti utenti chiedono quali exchange possono essere usati per cambiare i DUM COIN in Euro. Questo al momento non si puo sapere perche’ questa criptomoneta e’ ancora in fase embrionale e ha bisogno di essere autorizzata dagli Exchange criptovalute al fine di poter essere scambiate o Tradate!

Posso pero elencarvi alcuni Exchange criptovalute  tra le piu utilizzate:

Mi farebbe piacere se tu lasciassi un commento!