IOTA cos’e? – Guida gratuita per principianti

Criptovaluta iota

Che cos’è IOTA? Vediamo Iota significato

IOTA è l’ acronimo di Internet of Things Application, traducendo dall’inglese Iota significato e’  “Internet delle Cose” ed è una tecnologia crittografica che facilita le transazioni tra dispositivi su Internet of Things (IoT) , leggi cosa ha scritto forbes.com per  “Iota significato” , in modo che puoi comprendere meglio il significato di Iota. Lasciando ora perdere il significato della parola stessa affrontiamo altri argomenti piu interessanti senza limitarci al mero significato della parola Iota.

Affronta le spese di transazione e i problemi di scalabilità delle tecnologie blockchain eliminando il blocco e la catena. Invece, per inviare una transazione al registro IOTA, è necessario verificare altre due transazioni precedenti. Questo metodo di verifica significa che non esiste un libro mastro centrale e che i minatori non sono necessari per alimentare la rete. Poiché i dispositivi della rete verificano a caso le transazioni reciproche, creano consenso attraverso la rete di connessioni tra le transazioni. 

Nella crittografia, questo tipo di verifica è noto come Directed Acyclic Graph (DAG), ma i creatori di IOTA lo chiamano il Tangle. Poiché il potere di calcolo nel groviglio cresce man mano che la rete cresce, promette transazioni gratuite e veloci. È inoltre progettato per elaborare micro-pagamenti, facilitando un’intera micro-economia da piattaforma a piattaforma.

Mentre IOTA fa grandi promesse, la tecnologia è ancora nuova, e non senza i suoi detrattori. 

In questo articolo, vedremo:

Iota price: Valutazione in tempo reale!

NamePrice24H (%)
IOTA (MIOTA)
$0.270604
0.41%

Dettagli tecnici

  • Lanciato: 11 giugno 2016
  • Approvvigionamento totale di monete: 2.779.530,283.277.761
  • Algorithm: Proof of Work (PoW) utilizzando una versione di SHA-3
  • Block time / reward: nessun blocco, verifica due transazioni per inviare la tua transazione

Iota: Come funziona?

L’Internet delle cose è già una forza importante nell’economia mondiale.

Le aziende stanno creando telecamere, sensori e altri dispositivi per monitorare le condizioni nelle fabbriche, nelle rotte di navigazione, nelle fattorie, nei negozi e nelle case. 

Secondo una ricerca di Gartner, l’IoT è cresciuto fino a 8,4 miliardi di dispositivi nel 2017 e le prospettive per la crescita futura sono esponenziali.

La visione  è quella di essere la piattaforma per le transazioni machine-to-machine (M2M). 

I fondatori di IOTA hanno avviato la società dopo aver lavorato nell’industria IoT e sostengono che, per fare in modo che l’IoT sia più utile, i dispositivi della rete devono condividere e allocare le risorse in modo efficiente.

Dove IOTA si adatta agli stack IoT e Web Technology

Ciò significa che i dispositivi devono essere in grado di acquistare più elettricità, larghezza di banda, storage o dati quando ne hanno bisogno e vendere quelle risorse quando non ne hanno bisogno.

Anche su una piccola rete, questo significa potenzialmente decine di transazioni al secondo mentre i dispositivi comunicano e utilizzano risorse. 

Con così tante transazioni, a una scala così piccola e veloce, i fondatori  credono che la tecnologia blockchain non sia adeguata per le applicazioni IoT.

Le reti blockchain sono in difficoltà con la scalabilità e spesso fanno ricorso a tariffe di addebito per consentire ai minatori di includere la transazione in un blocco prima possibile. 

Mira a risolvere sia la scalabilità che le tariffe con la sua nuova rete, in modo che miliardi di dispositivi IoT possano usarlo.

Iota Scalabilità: non è una tecnologia blockchain

Rappresentazione grafica delle connessioni IOTA

Dal momento che IOTA prevede di avere miliardi di nodi transazionali sulla sua rete una volta pienamente implementati, i fondatori hanno avuto bisogno di progettare una rete in cui la potenza di elaborazione cresce man mano che i nodi della rete crescono. 

A tal fine, hanno progettato The Tangle , un sistema di costruzione del consenso in cui il dispositivo che invia una nuova transazione deve prima verificare altre due transazioni sulla rete. 

Per ciascuna verifica, il verificatore esegue una piccola prova di lavoro che collega le transazioni al groviglio generale.

The Tangle significa che il consenso viene raggiunto sulla base di una rete di verifiche. Ogni transazione è collegata alle due transazioni verificate.

 E nel tempo, sarà collegato a transazioni future che lo verificheranno. 

Questo risolve il problema della scalabilità poiché la rete non si basa più su una blockchain centrale.

Ogni nuovo dispositivo sulla rete contribuisce alla sua potenza di calcolo quando invia una transazione. 

Il groviglio elimina anche l’estrazione di blocchi e tutte le monete su IOTA sono state create dalla genesi della rete.

Iota Commissioni di transazione

Poiché contribuisci alla potenza di calcolo della rete quando invii una transazione, il costo dell’utilizzo della rete è pari a quello dell’elettricità necessaria per verificare altre due transazioni. 

The Tangle consente di operare a pagamento, e significa che la rete è ancora più distribuita di una rete blockchain. 

Con blockchain, la rete viene distribuita tra i minatori sulla blockchain. 

Con il Tangle, la rete viene distribuita tra tutti i nodi partecipanti.

L’assenza di tasse è fondamentale per la missione nel servire i dispositivi IoT. 

Questi dispositivi spesso effettuano transazioni a frazioni di un centesimo con alta frequenza. 

Eventuali commissioni addebitate su tali piccole transazioni renderebbero irrealizzabili i micropagamenti.

Chi ha familiarità con la tecnologia blockchain sa che una blockchain è vulnerabile se una delle parti ha il 51% della potenza di calcolo sulla rete. A quel punto, è teoricamente possibile per un attore cattivo creare e verificare transazioni false. 

Poiché IOTA utilizza il Tangle per verificare le sue transazioni, è teoricamente vulnerabile se una delle parti controlla solo il 34% (superiore a 1/3) della potenza di calcolo della rete.

Non dovresti sottovalutare la difficoltà di attuare un attacco del 34% contro IOTA. Dato che il Tangle è una complicata rete di nodi e transazioni, dovresti comunque scoprire il nido della rete prima di poter sfruttare il vantaggio del 34%.

Lo IOTA è più vulnerabile a un tale attacco all’inizio della sua implementazione. 

Poiché la rete iniziale è piccola, con meno nodi, è più facile per un utente malintenzionato accumulare una quota del 34% della rete. 

Per combattere questa minaccia, la rete sta utilizzando un coordinatore nella sua implementazione iniziale per garantire che il primo groviglio non venga compromesso.

Sebbene sia un passaggio necessario per la sicurezza fin da subito,  intende eliminare il Coordinatore una volta che la rete è sufficientemente forte, significa che la piattaforma e la valuta sono attualmente centralizzate. 

Se decidi di investire, devi fidarti della IOTA Foundation.

Tecnologie proprietarie

Il team ha ricevuto elogi e critiche per il suo utilizzo di nuove tecnologie nello sviluppo della piattaforma. 

Originariamente,  utilizzava la propria funzione di hash nota come Curl per tutte le prove di lavoro e generazione di chiavi. 

Mentre la dimostrazione dell’hash del lavoro è cambiata in un più tradizionale protocollo SHA-3, IOTA utilizza ancora la funzione di hashing Curl proprietaria per altre applicazioni sulla piattaforma.

IOTA implementa anche la logica trinaria, invece del binario. 

L’utilizzo di processori con tre stati potrebbe significare vantaggi in termini di efficienza e potenza di calcolo complessiva. 

Il team sta lavorando a stretto contatto con JINN Labs sull’hardware per dispositivi IoT che sono in grado di calcolare in trinary.

Team

Lanciata via crowdsale nel 2015, la rete è ora sviluppata e supportata dalla IOTA Foundation, una no-profit tedesca. 

David Sønstebø e Dominik Schiener guidano la fondazione come co-presidente del consiglio di amministrazione. 

Il resto del gruppo dirigente comprende il fondatore di Nxt, Chief Digital Officer di Volkswagon, Fujitsu Head of Central Europe e diversi esperti in un’ampia varietà di settori.

Il team di oltre 50 membri ha fatto progressi costanti dal lancio della piattaforma. 

Una delle pubblicazioni più importanti dello scorso anno è stata quella del Data Marketplace alla fine del 2017.

Il marketplace utilizza la tecnologia  per facilitare la memorizzazione e la vendita di flussi di dati. 

Ha già diverse aziende importanti, come Accenture e Bosch, che partecipano alla rete.

Il team ha anche iniziato di recente a lavorare sulla tecnologia smart city per l’Europa e altre parti del mondo. 

Questa tecnologia includerà cose come le letture biometriche delle palme legate alle identità digitali e la combinazione di dispositivi IoT della città con il Tangle.

Concorrenza

Per quanto riguarda le criptovalute che hanno come target i pagamenti M2M, IOTA sembra essere a sé stante. 

Progetti come Waltonchain e Vechain si integrano anche con i dispositivi IoT, ma si concentrano sul settore della supply chain. 

Sebbene la catena di approvvigionamento sia uno dei verticali di IOTA, si affianca a tre altri: automotive, eHealth e smart energy.

Poiché IOTA è una crittografia basata su DAG, potresti dire che è in competizione con Nano e Byteball . 

Tuttavia, nessuno di questi concorrenti si sta concentrando sul settore IoT. 

I team di entrambi i progetti li hanno progettati più per i pagamenti peer-to-peer piuttosto che per i pagamenti tra le macchine.

Preoccupazioni, debolezze e critiche

Numerosi esperti di tecnologia crittografica hanno messo in dubbio la redditività dello IOTA come piattaforma. 

Implementando così tante nuove tecnologie contemporaneamente, è difficile credere che non ci siano debolezze o difetti nella sua implementazione. 

La tecnologia alla base dello IOTA semplicemente non è stata testata abbastanza per sapere come funzionerà su larga scala e come reggerà gli attacchi. 

Questa generale mancanza di test e revisione tra pari è la più grande preoccupazione per i detrattori dell’IOTA.

L’anno scorso, il MIT e la Boston University hanno fatto ondate quando hanno pubblicato un documento graffiante che evidenziava i difetti critici della sicurezza nella funzione di hashing di Curl. 

L’idea che tu possa “tirare fuori la tua cripto” è fortemente guardata dall’alto in basso nella comunità e tra gli esperti. 

Una buona crittografia richiede anni per svilupparsi, testare e revisionare. 

L’algoritmo di hash SHA-3 ha impiegato nove anni per essere completato, e gli esperti hanno mostrato preoccupazione per il fatto che gli sviluppatori IOTA hanno scelto di provare a scrivere la propria crittografia invece di utilizzare standard stabiliti.

È facile dimenticare, tuttavia, che ogni nuova tecnologia passa attraverso ostacoli tecnici e crescenti dolori. 

Bitcoin aveva il Monte. Lo scandalo di Gox ed Ethereum hanno alterato l’ hack di DAO . 

Mentre la tecnologia e l’implementazione dietro lo IOTA cambieranno sicuramente, dovresti considerare l’architettura generale della criptovaluta IOTA e la storia del team di sviluppo nel valutare se investire.

Trading

Il trading IOTA è stato turbolento, per non dire altro. 

La moneta ha registrato il suo primo run-up significativo nell’agosto 2017, prima di cadere lentamente all’inizio di novembre. 

Un maggiore interesse da parte della comunità dovuto agli annunci di partnership con Refunite, UC Berkeley e organizzazioni sanitarie norvegesi ha probabilmente causato l’aumento del prezzo.

Dopo il periodo di cooldown tra settembre e novembre, il prezzo IOTA è diventato parabolico. 

Ha raggiunto il massimo storico di $ 5,23 (~ 0,00031 BTC) a dicembre 2017 ma è calato bruscamente con il resto del mercato all’inizio del 2018.

Dopo una breve ripresa nell’aprile 2018, il prezzo ha continuato a scendere ma è apparentemente toccato fuori a circa $ 0,45 (~ 0,00007 BTC). 

Iota Valore

NamePrice24H (%)
IOTA (MIOTA)
$0.270604
0.41%

La controversia sopra citata ha fatto sì che il prezzo IOTA fluttuasse più selvaggiamente di altre criptovalute in questo settore già volatile. 

Ulteriori dimostrazioni della sicurezza e della stabilità della rete dovrebbero contribuire a riportare la fiducia degli investitori sulla moneta. 

Inoltre, la continua crescita dell’ecosistema IOTA attraverso partnership aziendali e uso generale avrà un effetto positivo sul prezzo.

Dove Comprare

Se sei interessato ad acquistare IOTA, Bitfinex e Binance sono le tue migliori opzioni. 

Mentre Bitfinex ha la maggiore quantità di volume di trading, non è disponibile per i cittadini degli Stati Uniti. 

Quindi, se sei negli Stati Uniti, dovresti controllare Binance .

Non sei sicuro su come iniziare? 

Ti abbiamo detto con la nostra guida su come comprare questa criptovaluta .

Comprare iota su alcuni exchange

Comprare Iota, nonostante sia una delle più grandi criptovalute della capitalizzazione di mercato, attualmente esiste un numero molto limitato di exchange in …

Wallet

Ci sono due opzioni di portafoglio da prendere in considerazione per la tua crypto moneta IOTA: la GUI desktop ufficiale e il portafoglio Trinity.

La GUI desktop  è ciò che il team consiglia di utilizzare per archiviare in modo sicuro i fondi. Il portafoglio GUI è disponibile su dispositivi Windows, Mac e Linux. Usando questo portafoglio, hai la possibilità di accedervi come nodo leggero o nodo completo. Se si prevede di utilizzare semplicemente il wallet per lo storage e le transazioni, sarà sufficiente un nodo light.

Il portafoglio Trinity è più semplice da usare rispetto alla GUI. Tuttavia, è attualmente in beta, quindi potresti incontrare alcuni bug. Non importa quale dispositivo sei interessato a usare il portafoglio, dovresti essere fortunato. È disponibile su sistemi operativi Windows, Mac e Linux, nonché su dispositivi iOS e Android.

Conclusione

La criptovaluta IOTA utilizza una tecnologia che ha un grande potenziale.

In caso di successo, il groviglio potrebbe essere un valido concorrente per la tecnologia blockchain per le transazioni e il mercato IoT delle microtransazioni continuerà a crescere . 

Dal momento che IOTA è all’avanguardia, tuttavia, la sua tecnologia rimane ampiamente non testata.

 Alla fine, la decisione di acquistare la moneta dovrebbe basarsi su una ricerca approfondita sulla tecnologia e sui suoi fondatori. 

Tangle potrebbe essere il prossimo grande progresso nella crittografia, ma investire in una tecnologia non testata è intrinsecamente rischioso, così la tua ricerca.

In questa guida abbiamo toccato aspetti importanti di iota moneta, abbiamo visto Iota price, in modo da poterli convertire nella coppia iota USD, Iota Euro.  Non consiglio di comprare iota, ma consiglio di conoscere questa moneta e di valutarne gli sviluppi e le prospettive a medio e lungo termine. Non abbiamo tralasciato nessun aspetto di questa moneta, cia siamo occupati di wallet iota per darti la possibilita di scegliere quella piu giusta alle tue esigenze in termini di semplicita’ e sicurezza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *