Neo Criptovaluta: Guida per principianti

Neo Criptovaluta
Name Price24H (%)
NEO (NEO)
$8.32
2.67%
NEO è una piattaforma che utilizza la tecnologia di ledger distribuito per la creazione di contratti intelligenti e applicazioni decentralizzate, visita il sito . La piattaforma era precedentemente nota come Antshares ed è stata la prima blockchain open source in Cina. NEO mira a fornire capacità di trasferimento di risorse per attività non digitali massimizzando il potere dei contratti intelligenti.

Perché NEO?

NEO ha quattro casi d’uso specifici.
  1. Le risorse digitali sulla piattaforma avranno la protezione della legge mediante l’utilizzo di certificati virtuali.
  2. Mira a creare identità digitali di organizzazioni, persone e informazioni e impiegando molteplici fattori per autenticare l’accesso. Come le impronte digitali, riconoscimento facciale e vocale tra gli altri.
  3. La piattaforma ospiterà vari linguaggi di programmazione nello sviluppo di contratti intelligenti. Il Virtual Machine Neo (NeoVM) permette per il ridimensionamento preciso e la concorrenza.
  4. E’ focalizzata sullo sviluppo di applicazioni decentralizzate come gli scambi decentrati di criptovalute e i contratti intelligenti legali supportati dall’intelligenza artificiale.

Due token nativi sulla funzione della piattaforma

La piattaforma NEO ha due token di valuta virtuali nativi, NEO e GAS. I due token differiscono in modo significativo nel loro utilizzo. Questa criptovaluta costituisce l’aspetto dell’investimento sulla piattaforma. Il token è un hard cap di 100 milioni di token che possono essere utilizzati per la gestione della rete e le modifiche. Tuttavia, questa criptovaluta, a differenza di altre valute virtuali, come Bitcoin, non può essere suddiviso in unità più piccole. È perché gli sviluppatori della piattaforma visualizzano questa criptovaluta come una condivisione che può essere solo un numero intero. Ad esempio, se un token costa $ 100, devi avere $ 100 per acquistare questa criptovaluta. Ma con altre monete come Bitcoin, se un Bitcoin costa $ 100 e hai solo $ 20, puoi comprare una frazione della valuta. Il token GAS può essere suddiviso in unità più piccole ed è utilizzato per alimentare operazioni come l’esecuzione di applicazioni decentralizzate tra le altre attività sulla blockchain NEO.

Storia di NEO

La piattaforma è nata nel 2014 come AntShares. I suoi fondatori furono Da Hongfei ed Erik Zhang che in seguito divennero i fondatori di OnChain. A giugno 2017, AntShares è cambiato in NEO. All’inizio di quest’anno, la società fondatrice , OnChain, ha fornito un altro token, Ontology (ONT), che ha indicato può essere utilizzato come potere di voto quando la blockchain deve essere aggiornata o per risolvere i problemi di gestione sulla piattaforma. Ogni token ONT è stato scambiato per cinque token. Durante la creazione del blocco di genesi sono stati creati 100.000.000 di questa criptovaluta con il 50% venduto agli investitori. 15 milioni dei restanti 50.000.000 saranno rilasciati ogni anno da un contratto intelligente per supportare gli sviluppi sulla piattaforma. Per l’algoritmo di consenso, la blockchain NEO utilizza un algoritmo delegato di tolleranza ai guasti bizantini che è in grado di contenere 10 mila transazioni al secondo. Utilizzando questo tipo di algoritmo, la piattaforma non può essere divisa in due catene diverse o biforcuta. Con l’algoritmo di consenso delegato alla tolleranza dei difetti bizantini, la piattaforma non ha nodi specifici utilizzati per la convalida delle transazioni. I nodi sono selezionati casualmente.

I piani futuri di NEO

NEO ha collaborato con  ADEx  per creare la prima applicazione decentralizzata sulla piattaforma. Una  pipeline di ricerca condivisa dalla blockchain NEO è anche in cantiere. Ha anche la sede di NEST, un fondo intelligente che utilizza contratti intelligenti sulla piattaforma. Il fondo intelligente cerca di eliminare i rischi e le inefficienze inerenti agli intermediari di fondi tradizionali. Qlink è un altro progetto che sfrutta la potenza della piattaforma per decentralizzare la rete mobile. Il progetto mira a consentire il noleggio della larghezza di banda della rete e la ricompensa con i token QLC. La natura economica intelligente della blockchain NEO ha permesso la protezione delle opere creative attraverso un progetto chiamato  Zeepin. Inoltre, la piattaforma viene utilizzata per alimentare uno scambio di criptovaluta che combina le qualità di uno scambio centralizzato con quello di uno scambio decentralizzato.

Ulteriori informazioni su NEO

Per ulteriori informazioni su NEO, leggi la nostra ultima carrellata di notizie sul progetto blockchain cinese. Per chi è interessato a questa criptovaluta dal punto di vista dell’investimento, è necessario indirizzare la propria attenzione alla nostra previsione dei prezzi NEO e alla guida all’analisi tecnica ( fare sempre le proprie ricerche prima di investire ). Se sei pronto per comprare o scambiare questa criptovaluta puoi seguire la nostra guida per acquistare tramite Binance (consigliato), o usare questa guida per lo scambio Bittrex.  

Mi farebbe piacere se tu lasciassi un commento!