Tether – Guida per principianti

Tether Criptovaluta

Cos’è Tether?

Tether è il primo e più popolare stablecoin di criptovaluta. Gli Stablecoins rispecchiano il valore di una valuta fiat tenendo riserve sufficienti a sostenere la fornitura. Nei volatili mercati di crittografia, questo aiuta gli investitori a fare trading in e fuori dalle valute con un maggiore controllo del loro denaro. L’USDT è legato al dollaro USA , con piani di ancoraggio anche ad altre valute legali.

Tutte le valute hanno valori variabili, ma la criptovaluta è particolarmente nota per i prezzi instabili. L’obiettivo di Tether Limited è quello di creare una moneta stabile ( Tether ) legata al valore del dollaro USA. Collegandosi a una valuta fiat, l’ USDT diventa un porto nella tempesta di valori di criptovaluta costantemente fluttuanti …

… o lo fa?

Come tutto ciò che ha a che fare con i soldi, la storia di Tether non è così semplice. Ha una storia complicata, e molti ancora dubitano che abbia veramente il capitale in USD per sostenere la fornitura dell’ USD. Il progetto ha anche legami con Bitfinex e si ritiene che sia stato usato per manipolare illegalmente il mercato dei Bitcoin alla fine del 2017. Questo boom ha portato l’intero mercato della criptovaluta a moltiplicatori di 10 volte o più.

Le persone di entrambe le parti hanno opinioni differenti sul fatto che Tether sia il salvatore o il distruttore del mercato cripto. Siamo lieti di indagare sulla questione, e per fare questo, esamineremo in primo luogo come l’ USDT ha operato sul mercato criptato sin dal suo inizio.


Crypto Market Performance of Tether USDT

Il Tether viene scambiato raramente esattamente a $ 1 sull’ USD.

Perché il tasso di cambio non è esattamente $ 1 per uno stablecoin?

L’ancoraggio a un valore variabile (che tutte le valute legali sono) è più difficile nella pratica che sulla carta. Il valore di Tether fluttua regolarmente intorno a $ 1, invece di valere sempre esattamente $ 1.

Discuteremo di come funziona in modo più dettagliato nella prossima sezione, ma capiamo che il valore di criptazione di mercato dell’ USD è raramente esattamente $1. Il valore più basso raggiunto finora è stato di $ 0,88 il 15 ottobre 2018 e il valore più alto è stato di $ 1,06 il 12 dicembre 2017.

L’ USDT è negoziato su una varietà di piattaforme di criptovaluta, tra cui BitForex, OKEx, FCoin, Binance, Huobi e OOOBTC. Le coppie di trading includono BTC, BCH, ETH, LTC e altre criptovalute. È anche regolarmente scambiato per valute legali.

Questo perché USDT offre agli scambi un sostituto in USD per consentire gli scambi di criptovaluta. Invece di ancorare i valori alla valuta fiat, può essere ancorato a una valuta Tether.

L’ USDT è l’unica valuta di Tether attualmente in commercio, ma sono previste altre valute di Tether ancorate a Euro, Yen e altre valute.

Diversi portafogli di criptovaluta supportano l’ USDT, inclusi MyEtherWallet, OmniWallet e il Tether Wallet ufficiale, che è stato messo offline dopo un attacco del tardo 2017 .

I tentativi alla stabilità sono pericolosi

L’ USD non viene emesso su una nuova blockchain. Invece, ci sono quattro diverse versioni del token Tether sul mercato.

Tether utilizza Omni Layer Protocol per emettere asset sulla blockchain di Bitcoin. Lo stesso livello Omni viene utilizzato per coniare i token Euro Tether. Ci sono anche gettoni Euro Tether e Dollar Tether ERC-20 sulla blockchain di Ethereum.

Mentre suona alla grande, il mercato reale ha diverse reazioni al progetto Tether.

Come affermato sopra, gli hacker hanno attaccato Tether, rubando circa $ 31 milioni in token USDT .

E i legami di Tether con Bitfinex sono stati citati in un rapporto del 2018 di John M. Griffin e Amin Shams in merito alla manipolazione dei prezzi di Bitcoin alla fine del 2017.

Secondo il rapporto, il cavo è stato creato e utilizzato per acquistare BTC sullo scambio Kraken per aumentare il prezzo di Bitcoin. JL van der Velde, CEO di Bitfinex e Tether Limited, nega qualsiasi illecito.

Sono stati condotti diversi controlli indipendenti, ma ci sono molte aree grigie e nessuno ha verificato completamente l’esistenza di riserve per sostenere la fornitura di cave. In effetti, il responsabile della strategia di Bitfinex, Phil Potter, ha lasciato Bitfinex nel bel mezzo delle indagini della Commodity Futures Trading Commission e del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti.

Ha quella che sembra una visione altruistica della criptovaluta, che agisce in qualche modo come una banca centrale di riserva per la crittografia. Tuttavia, Tether ha ottenuto molte critiche da parte di esperti, analisti, regolatori e consumatori in tutta la sua uscita. La fiducia del mercato nel progetto non è elevata e ci sono altri stablecoins che competono sul mercato.

Cryptos supportati da asset come Digix Gold (DGX) e Propy (PRO) stanno guadagnando slancio. Questi progetti sono supportati rispettivamente da oro e immobili. Esistono anche stablecoin supportati dalla valuta fiat come il Gemini Dollar (GUSD) e Paco Standard (PAX) supportati da Winklevoss. A differenza di Tether, questi progetti hanno in realtà l’approvazione del regolatore sotto forma del Dipartimento dei Servizi Finanziari di New York, uno dei più duri cani da guardia di Wall Street.


Conclusione

Tether vuole essere uno stablecoin ancorato al valore delle valute legali come dollari USA ed euro. Per fare questo, tuttavia, ha bisogno di riserve di risorse per sostenere la sua offerta in un rapporto uno a uno. In caso di una corsa in banca, deve essere in grado di fornire piena liquidità, qualcosa che anche banche come Bank of America e JPMorgan Chase non possono fare. La cavezza è coinvolta in controversie e ci sono quattro fattori chiave per la sua sopravvivenza.

  • Tether Limited e Bitfinex devono presentarsi per ottenere la piena approvazione regolamentare nei principali mercati criptografici come gli Stati Uniti e l’UE
  • Se Tether ha riserve per sostenere la sua offerta e può dimostrare di non aver manipolato il mercato, può evitare le multe paralizzanti. Altrimenti, potrebbe diventare una storia ammonitrice in cripto.
  • Tether ha pianificato token per altri blockchain e valute legali.
  • Tether ha ristabilito i concorrenti con altre valute e attività.

Con questi pezzi in posizione, Tether è un parafulmine costante per media e regolatori. Se può sopravvivere alla tempesta, sta diventando una forza dominante in cripto. Altrimenti, almeno ha dimostrato il potere degli stablecoins affinché qualcun altro abbia successo.

E ci sono molti altri contendenti …

Mi farebbe piacere se tu lasciassi un commento!